Posted in PHM

Firenze Secondo Me, Matteo Renzi racconta la sua città “un passo dopo l’altro” ma arriva poco lontano: solo l’1,8% di share

“Quando cammini per le strade della tua città tutto diventa abituale, ordinario, prevedibile. Quando passeggiamo, spesso non facciamo neanche più caso a quello che ci sta attorno. Un piede dopo l’altro, un passo dopo l’altro“. Inizia così Firenze secondo me, il primo dei quattro documentari condotti da Matteo Renzi e in onda su Nove. Ma “un piede dopo l’altro e un passo dopo l’altro”, l’ex sindaco del capoluogo toscano arriva solo a racimolare un 1,8% con 367mila telespettatori. Quindi, verrebbe da dire, va poco lontano.
Renzi è un bravo oratore ma non ha la verve carismatica di Alberto Angela né l’autorevolezza di Corrado Augias, ovvero di chi conduce format simili da anni e con grande successo. Il montaggio alterna immagini (bellissime) della città a quelle dell’ex Presidente del consiglio che cammina per strade e vicoli e visita i luoghi più significativi. Il passo impostato come Derek Zoolander, Renzi sta seduto su una barchetta attraccata all’Arno, raggiunge Piazza della Signoria..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Questa sera sul Nove debutta Matteo Renzi: “La calunnia del Botticelli potremmo definirlo il quadro delle fake news”

Questa sera, sabato 15 dicembre alle 21.15 sul Nove, Matteo Renzi, racconterà oltre alle opere più famose conservate nella Galleria degli Uffizi (Tondo Doni, Madonna del Cardellino, la Venere del Botticelli) anche alcune meno note, come “La Calunnia” del Botticelli.
“Nell’opera del 1495 non c’è soltanto un cambio di stile da parte dell’artista, ma c’è anche un messaggio politico molto importante per oggi – afferma Renzi – il calunniato, la verità messa da parte, il sovrano che sbaglia giudizio sulla base dei suggerimenti del Sospetto e dell’Ignoranza… insomma potremmo definirlo il quadro delle Fake News, se dovessimo ragionare di oggi, perchè questo tema è un tema che non riguarda soltanto la Firenze del 1495, ma anche il mondo politico di oggi.”
L'articolo Questa sera sul Nove debutta Matteo Renzi: “La calunnia del Botticelli potremmo definirlo il quadro delle fake news” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Renzo Arbore e Felice Caccamo svelano i segreti per cucinare il capitone alla napoletana: “E’ furbo, devi ammaliarlo…”

Ospite di Fabio Fazio a Che Tempo Che Fa – in onda tutte le domeniche alle 20.30 su Rai1 – Renzo Arbore ha svelato insieme a Felice Caccamo (Teo Teocoli) i segreti per cucinare il Capitone alla Napoletana ” Il capitone è furbo, va accerchiato devi ammaliarlo, gli devi cantare le canzoni di Murolo… lui si incanta e lo acchiappi”
L'articolo Renzo Arbore e Felice Caccamo svelano i segreti per cucinare il capitone alla napoletana: “E’ furbo, devi ammaliarlo…” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Crozza, il monologo sulla manovra: “Partorire con dolore? Ora se sei una donna dovrai partorire in riunione”

Nel corso dell’ultima puntata prima della pausa natalizia di Fratelli di Crozza in onda tutti i venerdì in prima serata sul Nove, Maurizio Crozza ha analizzato con la consueta caustica ironia commenta la manovra finanziaria e le sue novità: “Dal momento che non possono sfondare con l’Europa sfondano i pensionati? Il prossimo passo sarà puoi andare in pensione da subito, ma solo se hai maturato quota 100 da cinque anni, te ne senti almeno 8 di meno e tua moglie dice sei ancora bello come a vent’anni. Se sei donna, a parte la mazzata sugli assorbenti, ti dovrai anche sopportare il travaglio in ufficio. La Bibbia dice “partorirai con dolore” e la Manovra specifica: “Partorirai in riunione”
L'articolo Crozza, il monologo sulla manovra: “Partorire con dolore? Ora se sei una donna dovrai partorire in riunione” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Mediaset, il calo degli ascolti segna la crisi di Canale 5 in prima serata: per salvare la situazione spunta l’ipotesi Uomini e Donne

Il ritorno di Chi vuol essere milionario? in prime time su Canale 5, a febbraio lo sbarco in prima serata di Uomini e Donne, l’ipotesi promozione (rimozione?) per Domenica Live: la rete ammiraglia del Biscione prova a superare il momento di crisi che vive da qualche mese affidandosi a titoli di punta del daytime. Con una nota a margine: l’attesa di risultati positivi risparmiando e non poco sui costi.
Il quiz condotto da Gerry Scotti è stato registrato a Varsavia dove era già pronto lo studio dell’edizione polacca, un modo per testare ancora la validità del prodotto ed eventualmente riproporlo nella sua storica fascia, quella del preserale (anche se gli speciali in prime time non erano mai mancati). Il date show di Maria De Filippi ogni giorno incolla allo schermo quasi tre milioni di telespettatori, in prima serata ci è già arrivato con le sofferenze amorose di Gemma Galgani e le Olimpiadi di Uomini e Donne, in entrambi i casi ottenendo buoni ascolti. Da giorni si discute dell’ipote..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Mai Dire Talk, uno show nostalgico per trentenni, pensato solo per i fan storici e incapace di rinnovarsi

Quando in tv si sbaglia una partenza diventa ostico cambiare in corsa. Il debutto di Mai dire talk si era rivelato deludente, segnato da una durata eccessiva e da un effetto caciara con troppa carne a fuoco. Uno show tendente alla nostalgia per trentenni sostenuto solo dalla bravura della Gialappa’s band e del Mago Forest. Nella seconda puntata si è corso ai ripari, riducendo la durata e coinvolgendo maggiormente gli ospiti.
Aumentando i momenti musicali e avvicinandosi a una direzione più satirica. Con invariato il problema alla conduzione: Greta Mauro e Stefania Scordio non convincono, rafforzano l’idea che il programma avrebbe potuto puntare su volti di maggiore peso. Tra imitazioni e filmati Mai dire talk ha assunto maggiore rimto, restando però ingabbiato in un problema di fondo: la trasmissione sembra diretta ai fan storici, chiudersi a quella nicchia incapace di rinnovarsi e cercare pubblico altrove.
Non è forse un caso che a far discutere è un episodio trasmesso nella prima p..

Continua a leggere...
Posted in PHM

X Factor, Anastasio stravolge Franco Battiato e incanta giudici e pubblico. E Manuel Agnelli annuncia l’addio

Nella puntata che ha visto il doppio addio al programma da parte di Martina Attili e Leo Gassman, Anastasio ha incantato nuovamente giudici e pubblico portando sul palco La porta dello spavento supremo di Franco Battiato. A fine puntata c’è stato anche l’annuncio di Manuel Agnelli: “Il mio percorso finisce qui”. Giovedì prossimo, dunque, sarà la sua ultima puntata da giudice di X Factor (in onda ogni giovedì alle 21.15 su Sky Uno).
Immagini concesse da Sky
L'articolo X Factor, Anastasio stravolge Franco Battiato e incanta giudici e pubblico. E Manuel Agnelli annuncia l’addio proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

X Factor 2018, l’annuncio a sorpresa di Manuel Agnelli: “Il mio percorso come giudice finisce qui”

La notizia che non ti aspetti arriva alla fine della semifinale di X Factor, Manuel Agnelli ha annunciato che quella di giovedì sarà la sua ultima puntata nel talent show in onda su SkyUno. “Bisogna riconoscere un po’ di cose. Sarà un Forum sicuramente triste, per me. Sicuramente perché non ci sono due delle mie concorrenti, ma questo succede un po’ a tutti, ma l’altra è cosa che voglio dire è che tutto ha una fine“, ha detto il giudice durante lo Strafactor per poi aggiungere: “Solo la salsiccia ha ‘due fini’. E devo riconoscere anche la fine del mio percorso e la finale al Forum sarà la mia ultima data ad X Factor. Credo che sia arrivata la chiusura di un ciclo.”
Un ciclo iniziato nel 2016 e durato per tre stagioni, una giuria che potrebbe essere rivoluzionata per l’edizione numero tredici. Ricordando l’arrivo di Lodo Guenzi, non particolarmente convincente, in corsa e le dichiarazioni di Fedez che qualche giorno fa aveva detto: “Ho deciso di lasciare da parte tutto ciò che è televi..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Amadeus: “Sei mesi prima sei in lizza per Sanremo e sei mesi dopo non ti chiamano nemmeno per fare la sagra della salsiccia”

Solo cadendo ci si può rialzare più forti di prima. Lo sa bene Amedeo Sebastiani, al secondo Amadeus. Dal 2002 al 2006 è stato il volto rassicurante delle prime edizioni de L’Eredità, che facevano il bottino di ascolti. Dopodiché ha vissuto un periodo professionale decisamente poco felice: nel 2006, dopo alcuni dissidi con i vertici Rai, decise di fare le valigie e traslocare a Mediaset. Ma non andò bene. “Andai via sbagliando e tornare a riprendere il pubblico che avevo e che mi seguiva numeroso in quel periodo è stato difficile”, ha raccontato nella trasmissione radiofonica I Lunatici su Rai Radio 2.
“Per due o tre anni sono precipitato, lì ti accorgi come magari sei mesi prima ti proponevano per fare prime serate e sei addirittura in lizza per poter fare Sanremo, sei mesi dopo non ti chiama più nessuno nemmeno per fare la sagra della salsiccia. Ma sono sempre stato abbastanza testardo, anzi prendo spunto dalle cadute. Me lo insegnava mio padre da bambino. Lui è insegnante di equita..

Continua a leggere...
Posted in PHM

La vita in diretta “battuta” da Geo: il programma di Sveva Sagramola dedicato alla scienza e alla cultura supera Tiberio Timperi e Francesca Fialdini

Quando una rete considerata di “nicchia” come Rai 3 batte (sul profilo degli ascolti) la rete ammiraglia del servizio pubblico gli appassionati delle curve televisive parlano inevitabilmente di uno “storico sorpasso”. È successo martedì 4 novembre, quando il “bollettino” Auditel ha emesso una sentenza poco felice per i nuovi vertici di Rai 1: La Vita in Diretta di Timperi e Fialdini ha convinto “solo” 1.355.000 telespettatori con il 12,85% di share nella prima parte e 1.736.000 con il 13,96% nella seconda, mentre il “cugino” Geo ha appassionato 1.810.000 con il 13,9%.
Il programma dedicato alla scienza e alla natura, in onda sulla terza rete dal 1984, evidentemente piace sempre di più, mentre il talk pomeridiano di Rai 1 non sta certo vivendo la sua stagione migliore. Ilfattoquotidiano.it ha contattato Sveva Sagramola, che da vent’anni è alla guida del contenitore “green” (dal 2013 con Emanuele Biggi). «Non è stato proprio un sorpasso storico come ho letto: ci sono dei momenti nel pom..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Pino Rinaldi ci racconta come il male, nella realtà, è ottuso

Durante l’intervista a Salvatore Parolisi, l’assassino di Melania Rea, era certo di un fatto: l’individuo che aveva davanti traduceva un vuoto terrificante. Ne era quasi un sintomatico emblema. Non era un indizio, non ancora. Però questo era e quell’intervista di Pino Rinaldi fu decisiva nel corso delle indagini, lo sappiamo bene. Autore storico di Chi l’ha visto, Pino Rinaldi oggi conduce un nuovo programma su Rai Tre (il sabato, in seconda serata) Commissari – Sulle tracce del male, programma realizzato con la collaborazione della Polizia di Stato.
Raccontare le ombre del genere umano, fino a realizzarne quasi esegeticamente l’insensatezza nella forma della crudeltà. Di lui, Pino Rinaldi, ricordo la discrezione e la gentilezza, un ossimoro che consolava forse, mentre riferiva l’abisso del cuore umano, ottenebrato, a ogni imperscrutabile scomparsa, a ogni empietà commessa nel nome dell’efferatezza. Lo ricordo con le interviste di cronaca che hanno segnato anni, un tempo, come quella ..

Continua a leggere...
Posted in PHM

L’Amica Geniale, la “Ferrante fever” colpisce ancora: Lila e Lenù adolescenti e costrette a dividersi conquistano tutti

La “Ferrante fever” colpisce ancora. I due nuovi appuntamenti, “Le metamorfosi” e “La smarginatura”, andati in onda martedì sera sono stati seguiti su Twitter da migliaia di cinguetti corredati dall’hashtag #lAmicaGeniale. Gli episodi, così come era accaduto per i primi due, seguono pedissequamente il romanzo, accompagnando Lila e Lenù dall’infanzia all’età adolescenziale. La prima scena è quasi surreale. Con sottofondo la risata amara di Raffaella, unica delle due protagoniste a rendersi conto del cambiamento che il mondo intorno a loro sta subendo, lo spettatore in pochi secondi vive un salto temporale di quasi tre anni. Morto il “capo” del quartiere, don Achille, tutto è ora nelle mani della famiglia Solara, proprietaria dell’unico bar della zona.
Sullo schermo cambiano anche le attrici. A vestire i panni della narratrice è Margherita Mazzucco, 16 anni e nessuna esperienza nel mondo della recitazione, mentre la tenebrosa e intelligentissima Raffaella Cerullo è interpretata da Gaia ..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Sanremo 2019, Gianni Morandi e Vanessa Incontrada affiancheranno Baglioni? Cosa sappiamo sul suo festival “bis”

Dal 5 al 9 febbraio Claudio Baglioni proporrà il suo bis al Festival di Sanremo, la riconferma era arrivata dopo gli ascolti record dell’edizione 2018 con una media di 10.869.000 telespettatori con il 52,16% di share. Non ci saranno ovviamente Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino, chi affiancherà dunque l’artista romano sul palco dell’Ariston? Secondo il settimanale Tv Sorrisi e Canzoni in pole position ci sarebbero Gianni Morandi e Vanessa Incontrada.
Il cantante bolognese ha già vestito i panni di conduttore nel 2011 e nel 2012, proprio con Baglioni ha realizzato il progetto “Capitani Coraggiosi” diventato poi uno show televisivo trasmesso da Rai1 nel 2015. Da anni invece finisce nel calderone del totocast Vanessa Incontrada, regina delle fiction Rai che a Tvblog frena: “Al momento non ci sono trattative, da vent’anni si fa il mio nome poi vedremo cosa succede.” Sul tavolo del direttore artistico ci sarebbero ancora diversi candidature, circolate nei giorni scorsi.
Quella di Vi..

Continua a leggere...
Posted in PHM

L’Amica Geniale, ancora boom di ascolti per la fiction di RaiUno: oltre il 46% in Campania

Ancora un boom di ascolti per L’Amica Geniale, la serie tv in onda su Rai1 evita il tipico calo fisiologico nella seconda puntata e cresce addirittura in share rispetto al debutto: 7.045.000 telespettatori pari al 30.1% ( 7.302.000 e il 28.5% per il primo episodio e 6.725.000 e il 32.5% per il secondo). Come immaginabile la fiction recitata in napoletano, accompagnata dai sottotitoli, ottiene il 46% di share proprio in Campania.
Numeri che portano L’Amica Geniale tra gli eventi più seguiti del 2018, con il pubblico che può festeggiare l’arrivo di una seconda serie. La saga di Lila e Lenù infatti non si concluderà in una sola stagione ma ci sarà un seguito, annunciato dalla Rai e dalla Hbo: “Siamo entusiasti che la storia epica di Elena Ferrante abbia avuto un’eco così potente tra il pubblico e la critica e non vediamo l’ora di continuare il viaggio di Elena e Lila”, ha dichiarato il presidente Casey Bloys.
“Lo straordinario successo de L’amica geniale rappresenta per la Rai motivo di..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Hell’s Kitchen Italia, Carlo Cracco al concorrente: “Ma cosa fai piangi? Sembri un barboncino, sei un uomo cazzo”. E arrivano le accuse: “Maschilista”

Ai tempi dei social basta una frase per creare una polemica. Ne sa qualcosa Carlo Cracco finito nel mirino dopo un episodio trasmesso nella quinta puntata di Hell’s Kitchen Italia, programma culinario in onda su SkyUno. Lo chef stellato assaggia un piatto preparato dal lodigiano Rudy, sguardo fisso poi il giudizio: “Il tuo piatto era buonissimo.” Il concorrente si libera dalla tensione e piange, con una reazione sorpresa dell’ex giudice di Masterchef: “Ma cosa fai, ti metti a piangere?“.
“Sono emotivo”, si giustifica visibilmente in imbarazzo ma lo chef continua: “Ma sembri un barboncino…Oh, sei un maschio ca**o! Ma che emozione!“. Tono netto, deciso e spazientito con braccia larghe. La frase pronunciata da Cracco non passa inosservata e suscita diverse reazioni su Twitter dove viene anche accusato di essere “maschilista”. “Caro Cracco, non è che perché uno è uomo non può piangere. Forse quello sbagliato sei tu, e non le persone sensibili”, twitta un utente.
“Vergogna, orribile, un u..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Palinsesti Mediaset, Barbara D’Urso pronta ad andare in onda la domenica sera? E al suo posto ecco chi potrebbe occupare il pomeriggio di Canale5

Dal 4 novembre 2012 Barbara D’Urso è alla conduzione di Domenica Live, spazio che aveva occupato già da settembre 2009 a dicembre 2010 con Domenica 5. Il discusso contenitore, spesso nel mirino con le accuse di trash, potrebbe abbandonare la fascia pomeridiana per occupare quella serale, la notizia è stata anticipata dal sito di Davide Maggio. Mediaset, dopo i bassi ascolti del Grande Fratello Vip, avrebbe messo in stand by l’edizione nip e l’ipotesi di un ritorno de La Fattoria non sarebbe così immediata.
A Cologno Monzese avrebbero dunque deciso di occupare i prime time con una versione night di Domenica Live, meno costosa di una fiction di produzione e di un reality show. Qualcosa di simile accade in Spagna con il programma super trash Salvame, l’eventuale sbarco in prime time porterebbe a una riduzione della durata essendo previsto in seconda (per non dire terza serata) Pressing e nell’access prime time Paperissima Sprint.
Secondo i colleghi di Tvblog lo spostamento avverrebbe gi..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Grande Fratello Vip, semifinale soporifera come l’intera edizione. Giulia Salemi “colpevole” di aver parlato con sua mamma fuori dalla Casa viene eliminata

Alle 23 la regia inquadra un figurante in studio che annoiato sbadiglia, simbolo di una semifinale soporifera e di una edizione davvero deludente che si avvia alla conclusione, scevra di dinamiche ma soprattutto di vip. In assenza di idee nel mirino finisce Giulia Salemi, colpevole di aver parlato in persiano con sua mamma Fariba nell’ultima puntata e di aver dunque ricevuto indicazioni dall’esterno, cosa vietata dal regolamento. La mamma della concorrente avrebbe suggerito alla figlia come procedere con Monte a livello di comunicazione aggiornandola sulla reazione dei fan, rompendo dunque l’isolamento.
Un discorso che suscita reazioni divertite sul web considerando che i concorrenti da mesi ricevono input esterni con interviste rilasciate da ex nei contenitori pomeridiani, con copertine dei settimanali o frase postate sui social. La Salemi riceve un provvedimento disciplinare: finisce direttamente al televoto con Stefano Sala e viene eliminata a un passo dalla finale. Stessa sorte a ..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Pippo Baudo: “Quando le gemelle Kessler mi hanno portato in albergo e spogliato”. Loro: “Ormai ha un’età, magari non ci sta con la testa”

Pippo Baudo ha deciso di scrivere, con il giornalista Paolo Conti, “Ecco a voi. Una storia italiana”, autobiografia piena zeppa di aneddoti che in questi giorni sta snocciolando sui giornali e in tv. A Che tempo che fa aveva raccontato un episodio relativo alle gemelle Alice ed Ellen Kessler, una serata con un livello alcolico elevato e un finale sorprendente: “Siamo andati a fare uno spettacolo a Sanremo all’Ariston e poi siamo andati a mangiare con le gemelle Kessler, che hanno una tenuta alcolica altissima. Prendemmo questo vino, il Tokaji, ma a un certo momento non ricordo più niente, sono svenuto.”
“Mi sono trovato il giorno dopo col pigiama a letto. Mi avevano caricato loro due, mi avevano portato in albergo, spogliato, messo il pigiama e coricato”, ha aggiunto il conduttore siciliano. “Non vogliamo sapere altro”, aveva scherzato Fazio ma Baudo aveva chiarito: “No, non è successo nulla.” Le Die Kessler-Zwillinge, questo il loro vero cognome in tedesco, sono state ospiti di Domen..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Vittorio Sgarbi racconta perché si stava rotolando per terra all’Autogrill: “Io non uso danaro e volevo comprare dei libri ma…”

Poche settimane fa era diventato virale il video in cui Vittorio Sgarbi si rotolava per terra in una stazione di servizio con una sua collaboratrice. Il critico d’arte era stato descritto come “apparentemente ubriaco” e per questo aveva annunciato querela. La sua assistente Paola Joara Camarco a La Zanzara si era definita “schiava di Sgarbi per affetto” e aveva raccontato la sua versione dei fatti: “E’ colpa mia, sono una pischella di 22 anni e abbiamo cominciato a scherzare. Non riusciva ad alzarsi perché peserà 90 chili. Tutto qui. Ubriaco? Ma quando mai, Vittorio è astemio e non ha mai toccato una droga in vita sua. Lo sanno tutti”, aveva concluso la Camarco.
I due sono stati ospiti a Domenica Live dove sono tornati sul curioso episodio: “Io non uso danaro. Lo tengono i miei assistenti per la benzina e lei per le altre cose. C’erano dei libri bellissimi a 1.90 euro, ne ho presi una quarantina. Per me, era il massimo dell’eccitazione. Ma lei mi prende per la cinta, io casco per terr..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Paola Caruso incinta sta male in diretta a Domenica Live: Barbara D’Urso interrompe l’intervista

Per la prima volta, Paola Caruso ha raccontato in televisione come sia stata abbandonata dall’ex compagno, Francesco Caserta, padre del bambino che da sette mesi porta in grembo. Ospite di Barbara D’Urso a Domenica Live, Paola ha ripercorso in modo molto sofferto le fasi della loro relazione: “Ho scoperto delle cose che mi hanno fatto molto male. Qualsiasi altra donna, al posto mio, avrebbe avuto un aborto. Devo raccontare questa cosa per fare il quadro completo”, dice visibilmente agitata. L’agitazione è talmente forte che Paola ha un mancamento e la D’Urso è costretta a interrompere l’intervista.
A scuotere così Paola è stato il ricordo di quanto ha vissuto negli ultimi mesi, dopo aver scoperto di essere incinta durante una puntata di Pechino Express: “Vista la mia storia non avrei potuto fare una scelta diversa, dovevo tenere questo bambino. Io quando sono partita per Pechino Express ero fidanzata con Francesco. Pensavo fosse l’uomo della mia vita. Ci siamo subito innamorati entram..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Vialli a Che tempo che fa parla della malattia: “Mi ha reso persona migliore, ma me la sono fatta addosso: volevo non morire prima dei miei genitori”

Ospite di Fabio Fazio, a Che Tempo che fa su Rai1, l’ex calciatore Gianluca Vialli, presentando il suo libro Goals: 98 storie + 1 per affrontare le sfide più difficili, ha raccontato la sua battaglia contro il cancro, al momento superata: “Faccio fatica a dirlo ma credo che questa esperienza, di cui si farebbe volentieri a meno mi abbia reso una persona migliore. Ti aiuta a vedere le cose in un’altra prospettiva, dai più valore alle cose, alla famiglia, devi prenderti cura di te stesso. È una cosa che, se viene, va sfruttata per diventare persone migliori”. Video Rai L'articolo Vialli a Che tempo che fa parla della malattia: “Mi ha reso persona migliore, ma me la sono fatta addosso: volevo non morire prima dei miei genitori” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Claudia Cardinale, la brusca risposta a Mara Venier: “No, di questo non voglio parlare”

“No, di questo non voglio parlare”, risponde bruscamente Claudia Cardinale quando, nel salotto di Domenica In, Mara Venier le dice: “Tu eri ragazza quando a Tunisi hai subito una violenza“. “Io sono ambasciatrice Unesco da 30 anni – si è limitata a spiegare l’attrice – e mi occupo delle donne, dei gay, dei bambini e insieme ad Amnesty International mi batto contro la pena di morte”. Un netto cambiamento di tono che ha costretto la Venier a cambiare subito argomento lasciando cadere il discorso.
L'articolo Claudia Cardinale, la brusca risposta a Mara Venier: “No, di questo non voglio parlare” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Roberto Saviano a Che tempo che fa: “Per Trump i migranti scappati dall’Honduras sono criminali. La realtà è che fuggono dal crimine”

Nella puntata di ieri sera di Che Tempo che fa, in onda su Rai1, Roberto Saviano, in collegamento da New York, ha parlato della carovana di migranti partita da San Pedro Sula in Honduras con l’obiettivo di raggiungere gli Stati Uniti e attualmente accalcata al confine con il Messico. Lo scrittore ha dichiarato che quella “è la più grande fuga dal narcotraffico che la storia conosca” e mostrando tre fotografie emblematiche per raccontare la storia ha aggiunto: ” Il problema dell’emigrazione non è un problema di respingimento o accoglienza, magari fosse solo questo. È molto più profondo ma a certa politica, in questo caso a Trump, conviene molto di più mettere il bersaglio su queste persone e definirle criminali. Queste persone non sono criminali, stanno scappando dal crimine.”
Video Rai
L'articolo Roberto Saviano a Che tempo che fa: “Per Trump i migranti scappati dall’Honduras sono criminali. La realtà è che fuggono dal crimine” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Nanni Moretti a Che tempo che fa: “Ius soli errore vergognoso del Pd. Mi incazzo perché sono uno dei pochi elettori rimasti”

Nanni Moretti, ospite ieri sera a Che Tempo che fa su Rai 1, alla domanda di Fabio Fazio a chi farebbe oggi la sua storica battuta “di’ qualcosa di sinistra” ha risposto: “Il Pd ha fatto un errore vergognoso: non dare la cittadinanza ai bambini nati in Italia, il cosiddetto ius soli. Mi incazzo perché sono uno dei pochi elettori rimasti”.
Video Rai
L'articolo Nanni Moretti a Che tempo che fa: “Ius soli errore vergognoso del Pd. Mi incazzo perché sono uno dei pochi elettori rimasti” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

“Un piatto di salute”, l’inchiesta di Sky Tg24 che svela i rischi poco conosciuti nella nostra alimentazione: integratori, bio e sushi low cost

Le abitudini alimentari degli italiani sono sempre più improntate a una maggiore attenzione alla qualità del cibo. Ma i consumatori sono sempre consapevoli delle scelte che fanno? Certificazioni e provenienza sono sempre chiare e trasparenti? Quali convinzioni alimentari sono corrette e quali invece sono solo una moda? Lo racconta lo speciale di Sky TG24 “Un piatto di salute – Atto secondo”, in onda lunedì 3 dicembre alle 20.20 e disponibile su Sky On Demand.
Con il direttore Sarah Varetto, lo speciale prova a fare chiarezza sulle insidie che possono nascondersi in alcuni alimenti e prodotti, indagando sui sistemi di certificazione, sui controlli, sulle norme vigenti, talvolta lacunose, oltre che su false credenze e pregiudizi diffusi riguardo all’alimentazione.
Nuove mode e diete hanno portato a un forte aumento dell’uso – e dunque del business – degli integratori, della cui composizione ed effettiva utilità i consumatori hanno spesso scarsa consapevolezza. La qualità del cibo che m..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Tiziana Ferrario dice addio alla Rai: “40 anni entusiasmanti anche nei momenti più difficili”

“Ho lasciato la Rai dalla quale ho ricevuto molto e alla quale ho dato molto. Entrata giovanissima, le donne erano davvero poche, ho avuto la fortuna di avere grandi maestri. Sono stati 40 anni entusiasmanti anche nei momenti più difficili“, Tiziana Ferrario annuncia sui social l’addio a sorpresa all’azienda di Viale Mazzini. Un rapporto professionale iniziato nel 1979 dove vestiva prima i panni di inviata e poi di conduttrice del tg regionale della Lombardia per poi arrivare nel 1982 alla guida del Tg1.
“Nessun rimpianto, nessuna nostalgia, l’orgoglio di avere cercato di testimoniare sempre con rigore i fatti della Storia. È stata una grande bella avventura, ma ci sono nuove sfide da raccogliere. Grazie!”, ha aggiunto la Ferrario, prima donna ad andare in onda in orario serale in un telegiornale. L’anchorwoman nel suo lungo percorso ha ideato “Italia sera”, trasmissione dedicata ai problemi del mondo giovanile con il lavoro, e il “GT Ragazzi”, primo programma di informazione per gli ..

Continua a leggere...
Posted in PHM

L’esilarante storia d’amore di Crozza-Napalm 51 con Chiara Ferragni: “Lei pazza di me, poi si è messa di mezzo la CIA”

Crozza-Napalm 51, nella puntata di Fratelli di Crozza in onda tutti i venerdì in prima serata sul Nove, l’hater per eccellenza del web ha svelato la sua storia con Chiara Ferragni. Tra lui e l’influencer si sarebbe intromessa la CIA, mettendo in mezzo Fedez.
Video Nove
L'articolo L’esilarante storia d’amore di Crozza-Napalm 51 con Chiara Ferragni: “Lei pazza di me, poi si è messa di mezzo la CIA” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Il monologo di Crozza: “Di Maio non ha fatto nulla di male e mi fa tenerezza. Ma non Salvini: col dl Sicurezza coccola i fascisti”

Il monologo di Maurizio Crozza, nel corso di Fratelli di Crozza in onda tutti i venerdì in prima serata sul Nove, è dedicato al decreto Sicurezza e alle sue incongruenze: “Se non sai l’italiano, non puoi vivere qui. Sacrosanto. Ecco Salvini con una norma così, sai quanti dei tuoi deputati perderebbero la cittadinanza?”. L’artista genovese ha poi aggiunto: “L’Anpi è contro. E io tendo a fidarmi più di chi ha scacciato i fascisti rispetto a chi li coccola”.
Video Nove
L'articolo Il monologo di Crozza: “Di Maio non ha fatto nulla di male e mi fa tenerezza. Ma non Salvini: col dl Sicurezza coccola i fascisti” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Grande fratello vip, l’ultima confessione di Jane Alexander: “Ogni scusa era buona per bere”

Prima una crisi isterica, poi la rivelazione di sesso a tre. Ma Jane Alexander, concorrente del Grande Fratello Vip, non smette di stupire. Durante Verissimo, il programma condotto da Silvia Toffanin, ha confessato di essere stata dipendente dall’alcol: “Uscivo alla sera, iniziavo a bere e non riuscivo a smettere. Quando hai questo tipo di problema non pensi di essere un’alcolista semplicemente perché non bevi tutti i giorni. Comunque, un compleanno, una gioia, una delusione, ogni scusa era buona per bere“.
L’attrice ha spiegato di essere riuscita a superare la dipendenza grazie all’aiuto del suo ex, Gianmarco: “Grazie a lui sono andata a quattro incontri degli Alcolisti Anonimi e mi sono trovata benissimo. Non è sempre facile, ma ho smesso di bere da giugno, speriamo di andare aventi così”. Intanto nella casa rissa sfiorata tra due concorrenti: “Sei una merda, non fare lo stronzo” la frase rivolta dalla influencer Giulia Salemi al cuoco Andrea Mainardi.
L'articolo Grande fratel..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Scherzi a Parte, Matteo Renzi nel mirino del programma. Il suo documentario “è uno scherzo”

Matteo Renzi come in “The Truman Show”. È l’ex primo ministro del Pd la vittima principale della quarta e ultima puntata di Scherzi a Parte, il programma condotto da Paolo Bonolis. L’ex sindaco di Firenze, com’è noto ha deciso di realizzare un documentario per celebrare la città toscana. Un progetto che è stata sfruttato dal programma di Mediaset. La troupe di Scherzi a Parte, infatti, ha voluto far credere a Matteo Renzi che il documentario fosse solo uno scherzo. Al termine di una giornata di registrazioni, mentre Renzi stava presentando una parte di Firenze, la “verità” è venuta fuori. Matteo Renzi, inizialmente incredulo ha poi preso coscienza – dopo le spiegazione da parte dei produttori del suo documentario – di essere stato il protagonista dello scherzo “più lungo della storia”, ovvero quattro mesi.
In primo luogo ha affermato di non voler firmare liberatorie, poi ha dichiarato di voler comunque utilizzato quel materiale per fare davvero un documentario. “Io non ho intenzione d..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Crozza-Toninelli e l’idea geniale del nascondino: “Mia moglie mi ha detto: ‘Conta fino a 3mila, così mi nascondo col mio amico’”

Torna Crozza-Toninelli, nella puntata di Fratelli di Crozza in onda tutti i venerdì in prima serata sul Nove, il ministro dei Trasporti continua a portare per l’Italia il suo entusiasmo e ha farne propaganda anche via social. Instancabile propone l’idea di futuro dei 5 stelle “Le merci non dovranno più viaggiare. Tutto dovrà essere a km zero, io a casa faccio le uova, lei a casa produce le Audi, poi ci troviamo a metà strada, io le do un uovo lei mi da un’Audi“.
Video Nove
L'articolo Crozza-Toninelli e l’idea geniale del nascondino: “Mia moglie mi ha detto: ‘Conta fino a 3mila, così mi nascondo col mio amico’” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Crozza-Salvini euforico per il decreto Sicurezza: “Quando sorrido si abbassa lo spread. Delinquenza? Difendiamo quella italiana”

Crozza-Salvini, nella puntata di Fratelli di Crozza in onda tutti i venerdì in prima serata sul Nove, lancia il suo piano contro la criminalità straniera, e il progetto per sostituirla con una italiana al 100% “Apriremo 2000 scuole di formazione per ladri italiani che non ci sono più ” e aggiunge: “È un impegno che ho preso personalmente con l’associazione ladri padani che non riescono più a svaligiare una casa perché l’hanno già svaligiata i clandestini moldavi, gli armeni, i lettoni, i lituani. Tutti quei paesi che vengono schifati anche nel Risiko!“.
Video Nove
L'articolo Crozza-Salvini euforico per il decreto Sicurezza: “Quando sorrido si abbassa lo spread. Delinquenza? Difendiamo quella italiana” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Irresistibile Crozza nei panni di Di Maio: “Il lavoro con mio padre? All’epoca avevo il 22% degli anni”

Maurizio Crozza, nella puntata di Fratelli di Crozza in onda tutti i venerdì in prima serata sul Nove, porta sul palco Luigi Di Maio. Il vicepresidente ricorda i tempi in cui lavorava come operaio nell’impresa del padre “il mio turno era di 8 ore ma 7 e mezzo buone me le mangiavo per fare il cappello col giornale”.
Video Nove
L'articolo Irresistibile Crozza nei panni di Di Maio: “Il lavoro con mio padre? All’epoca avevo il 22% degli anni” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

X Factor 2018, gaffe imbarazzante di Mara Maionchi: “Come ca** si chiama questa?”

Un piccolo lapsus può capitare a tutti ma, quando capita in certi momenti, diventa davvero imbarazzante. Ne sa qualcosa Mara Maionchi, che ha fatto una gaffe al momento dell’eliminazioni nel sesto Live di X Factor 2018. “Se devo eliminare qualcuno elimino Naomi“, ha detto. A quel punto tra pubblico e giudici è calato il silenzio più assoluto dato che a rischio eliminazione c’erano solo Sherol e Leo Gassman.
In quel momento Fedez è scoppiato a ridere, sia perché Mara ha sbagliato nome sia perché anche stasera è saltato fuori il nome di Naomi al ballottaggio, pure se la cantante era salva. Naomi infatti era al ballottaggio nelle precedenti due puntate e ha superato un duro scontro la settimana scorsa, oltre al fatto che per molti era a rischio anche stasera. Era evidente che Mara volesse eliminare Sherol, ma il nome della ragazza proprio non le veniva in mente, così ha consultato il foglio sul tavolo e ha esclamato: “Come ca** si chiama questa”.
Ci ha pensato poi, come sempre, Alessand..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Sex Story, il più grande tabù in un documentario: dal cinema ai caroselli, dai quiz alle fotografie

Si parte da Grace Jones a Stryz che balla in bikini uscendo da una tazza di bolle e si arriva a disinvolti studenti delle medie che si esprimono sui primi approcci al sesso. In mezzo mille e una suggestione della nostra tv “che fu” nei suoi primi 35 anni di vita, tutto rigorosamente archiviato da Rai Teche. Ecco a voi Sex Story, generoso documentario di montaggio fra show, cinema, caroselli, inchieste, quiz, fotografie sul racconto del più grande tabù del Belpaese acutamente assemblato dallo sguardo di Cristina Comencini e Roberto Moroni.
Già, quasi un ossimoro se si pensa alle censure d’ingessamento dei costumi voluto dal Codice Guala per cui – con grande ironia – presentatori del calibro di Mike Bongiorno commentavano le (mini)gonne di Sabina Ciuffini con l’autocritica del “vorremmo ma non possiamo”, naturalmente “inquadrare”. Ed è proprio la Ciuffini, presente con gli autori al Torino Film Festival, a ricordare quei tempi andati “che non esistono più in ogni senso” specie dopo l’en..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Roberto Bolle danza con un robot, l’incontro col braccio meccanico è incredibilmente umano. Le prove segretissime per il nuovo programma

In un capannone della zona industriale intorno a Milano la tecnologia incontra l’arte: la danza di Roberto Bolle. Siamo nel quartier generale di Event Management – azienda leader nelle automazioni e nella realizzazione e programmazione di robot per la comunicazione e lo spettacolo – dove Roberto Bolle sta preparando uno dei passi a due che presenterà nella prossima attesissima edizione di Danza Con Me, il programma televisivo che – dopo aver vinto il Rose D’Or l’anno scorso come miglior programma di entertainment europeo – torna in prima serata su Rai1 il 1° gennaio del 2019.
Da sempre convinto che la sua arte millenaria possa e debba dialogare con il presente anche attraverso la modernità, Bolle è appassionato di tecnologia e già nella passata edizione aveva dato spazio alla sperimentazione utilizzando per la prima volta in tv tecniche innovative. Quest’anno si è spinto oltre, immaginando un passo a due con la macchina. Un esperimento non privo di rischio dovendo avere a che fare con..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Uomini e Donne, Teresa Langella furiosa: “Questo vo’ fa’ scem’ a me”

Nell’ultima puntata di Uomini e Donne, la tronista Teresa Langella si è lasciata andare a un lungo sfogo in cui si è scagliata contro i suoi corteggiatori, in particolare Andrea Del Corso. Ex corteggiatrice ed ex tentatrice di Temptation Island, Teresa è un fiume in piena: “Non fare questi giochi con me, li so fare anch’io se voglio, fidati, li so fare, ne ho visti di uomini che si comportano come te, questo vo’ fa’ scem’ a me” ha urlato ad Andrea. Poi, con una teatralità simile a quella di Nilufar, ha aggiunto: “Andatevene a ff***, Maria ti chiedo una gentilezza, con tutto il cuore di farmi scendere persone normali, normali. Stanno troppo a pensare alla luce rossa che quando si accende li abbaglia e non capiscono più un c***o“, ha concluso con tanto di standing ovation del pubblico in studio.
L’ex tentatore che a Temptation Island andrea infatti, ha avuto un flirt con Martina Sebastiani (la fidanzata passata alla storia del trash televisivo per “Andr…cioè Gianmarco”), poi è sceso a c..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Mai Dire Talk, il ritorno della Gialappa’s non convince. Giulia De Lellis attaccata sui social: “Promotrice di ignoranza”

“Non leggo libri, non mi entusiasma l’idea. Io vorrei anche leggere, li compro però non li leggo. Ci provo, però mi annoiano. Ammetto, è vero che sono entrata in libreria e non sapevo cosa fare, è successo. Però un libro l’ho letto in quinta elementare. In quinta elementare la mia dolce maestra Teresa mi ha letto Il Piccolo Principe, che è un libro che mi è rimasto nel cuore. L’unico libro che sono riuscita a terminare, sempre con la maestra Teresa”, queste le parole di Giulia De Lellis protagonista del “momento culturale” di Mai dire talk.
Nella prima puntata, che ha segnato il ritorno della Gialappa’s in prima serata su Italia 1, l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne si è confrontata con Gio Evan e Giovanni Storti che hanno provato a spingerla alla lettura. Le parole della giovane influencer, che su Instagram conta 3,3 milioni di follower, non sono passate inosservate, in molti sui social hanno accusato il programma di far passare come simpatico e divertente il poco interesse verso..

Continua a leggere...
Posted in PHM

X Factor 2018, il meglio della sesta puntata dei live: picco di spettatori durante l’esibizione di Luna. Ecco tutti i semifinalisti

La sesta puntata live di X Factor 2018, il talent show prodotto da Fremantle, è stata vista ieri su Sky Uno/+1 da 1.217.792 spettatori medi (+2% rispetto alla scorsa settimana), con 2.241.694 spettatori unici. Durante la messa in onda di X Factor, ieri, Sky Uno è stato il quinto canale nazionale sul totale individui con una share del 4,93%, e il terzo canale tra il pubblico 15-54 anni con il 7,65% di share e il canale più visto della piattaforma. Il picco di share è stato del 6,6% registrato alle 23.28 al momento dell’eliminazione di Sherol Dos Santos, concorrente della squadra di Manuel Agnelli, mentre il picco di spettatori è stato registrato alle 22.09 con 1.377.463 spettatori durante l’esibizione di Luna, altra concorrente della squadra di Manuel.
A seguire, continuano a crescere gli ascolti dello Strafactor:la sesta puntata live, dalle 23.30 su Sky Uno/+1, è stata visto in media da 371.182 spettatori, in crescita del +6% rispetto alla scorsa settimana.
In crescita anche i voti p..

Continua a leggere...
Posted in PHM

La Tv delle Ragazze stanche. Una satira vecchia per masse rincoglionite

Stati generali dell’arroganza, tv delle ragazze stanche e avvizzite.
Non si capisce perché Rai3, fresca la riconferma del bravo direttore Coletta, abbia dedicato la prime serate del giovedì a un progetto stantio che si conferma concepito per l’ottuagenarietà del pubblico televisivo senza alcuna speranza di attrarre altre generazioni.
Il solito birignao di Serena Dandini che 30 anni fa strappava un sorriso e odorava di rivoluzione, oggi è insopportabilmente, disperatamente dedito alla difesa dell’ancien regime. No, anzi, peggio, al discredito a tutti i costi di chi – al governo – sta cercando, faticosamente, di cambiare le cose in Italia.
Nell’ultima delle quattro puntate del programma (quella che ho visto io) non c’è stato un solo sketch che non abbia avuto come target da colpire e affondare qualche politico del Movimento 5 Stelle o qualche iniziativa di governo messa in campo in questi sei mesi.
E’ vero, la satira è nata per colpire il potere e metterlo alla berlina, ma questo pro..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Enzo Tortora, di lui conosciamo successi e caduta. Ma il suo colpo di genio è stato portare la gente in tv

Non è facile scegliere un motivo per cui ricordare Enzo Tortora nel novantesimo della sua nascita. Gli episodi, i fatti, i prodotti di cui è stato autore, protagonista anche involontario e infine vittima sono tanti e tanto significativi che la sua storia personale è diventata simbolica di un intero ampio arco di storia nazionale del secolo scorso.
Non si possono certo trascurare le sue prime presenze nelle piazze celebrate dalla tv delle origini, quando attraverso Telematch o Campanile sera la Rai costruiva il suo legame con la vita quotidiana della provincia italiana. Né si può dimenticare la sua esperienza di conduttore della Domenica sportiva, il più antico programma della televisione italiana che nella sua mani si trasformò in un prodotto molto più moderno, una sorta di talk show, quando di questo fortunato genere non si conosceva neppure la parola.
E non si può rimuovere l’assurda tragedia che lo segnò per sempre fino alla scomparsa: l’accusa infamante e la persecuzione di una p..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Grande fratello Vip, Giulia Salemi furiosa con la madre per il “rito magico”. Lei replica: “Me lo ha detto la produzione” e Signorini si arrabbia

E’ fissata per lunedì 10 dicembre la finale della terza edizione del Grande Fratello Vip, stagione segnata dalle critiche e dalla assenza di dinamiche. Puntate difficilmente degne di nota. A giocarsi il titolo saranno sicuramente Silvia Provvedi e Francesco Monte, quest’ultimo definito più volte da Striscia la notizia “super raccomandato, il cocco dell’anziana badessa di strada che è Alfonso Signorini“. Dagospia ha poi svelato che l’ex tronista fa parte dell’agenzia Notoria, la stessa della conduttrice Ilary Blasi e dell’autore del reality Max Novaresi. Cosa è accaduto nel corso della tredicesima puntata?
Dopo sessanta giorni Martina Hamdy lascia la casa più spiata d’Italia, la meteorina sembra prenderla bene: “Un pochino me l’aspettavo e adesso mi auguro che Stefano possa arrivare fino alla finale e vincere. Per me è già una vittoria essere arrivata fin qui”. Con un meccanismo complesso nel corso della serata si arriva alla seconda eliminazione a sorpresa, sacrificata a pochi passi d..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Chi vuol essere milionario, Mediaset trasferisce la produzione del quiz di Gerry Scotti in Polonia per “ottimizzare i costi”

Gerry Scotti e il suo “Chi vuol essere milionario?” si trasferiscono in Polonia. Mediaset ha infatti deciso di delocalizzare la produzione del popolare quiz di Canale 5 per una questione di “ottimizzazione dei costi”. Per celebrare i vent’anni della nascita del format originale, infatti, il Biscione ha deciso di realizzare quattro puntate speciali di “Chi vuol essere milionario?” che andranno in onda in prima serata a partire dal 7 dicembre. Così, per questioni di tempo e di budget, Gerry Scotti e il suo staff sono volati a Varsavia, dove c’era uno studio della televisione polacca già pronto, anziché attendere l’allestimento di uno ex novo a Cologno Monzese. “Lo show ha una scenografia che è uguale in tutto il mondo — ha spiegato il conduttore al Corriere della Sera —, quindi abbiamo utilizzato quella polacca che era già pronta”.
Così, oltre 100 persone tra concorrenti e membri della produzione sono volati in Polonia assieme a Gerry Scotti e nel giro di qualche giorno le quattro punta..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Silvia Provvedi in lacrime: “Non voglio più stare male, ho sbagliato e mi sono sentita sola”

“Non voglio più stare male“. Silvia Provvedi è scoppiata a piangere al Grande Fratello Vip dopo aver saputo di essere in finale con Francesco Monte e, tra le lacrime, ha detto che l’esperienza del reality l’ha aiutata a dimenticare definitivamente Fabrizio Corona, con il quale ha avuto una storia d’amore travagliata. “Io ho sbagliato, ma le persone mi hanno premiato – ha detto la Provvedi –. Non me lo aspettavo. Io sono felice. Mi sono sentita così estasiata”. “Non vedo l’ora di fare tutto quello che facevamo insieme col sorriso. Ho paura di sbagliare. Io mi sono sentita sola. E c’eravate solo tu e mamma”, ha continuato la Provvedi, che non vede l’ora di uscire dal Grande Fratello Vip per poter recuperare i momenti persi con sua sorella Giulia che, teneramente, le ha risposto che ci saranno un’infinità di occasioni per essere felici insieme.
L'articolo Silvia Provvedi in lacrime: “Non voglio più stare male, ho sbagliato e mi sono sentita sola” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Portobello, Antonella Clerici porta in studio sua figlia Maelle con i loro cani: ecco che cosa è successo

La puntata di Portobello di sabato 24 novembre si è trasformata in una sorta di “Casa Clerici“, prima con un siparietto ai fornelli di Antonella in stile “La Prova del Cuoco” e poi chiamando in studio la figlia Maelle con i loro due cani. La ragazzina, 9 anni, nata dall’amore con Eddy Martens, ha fatto il suo ingresso con al guinzaglio Pepper e Argo: i due cuccioli si sono subito ambientati in tv e mamma e figlia hanno fatto vedere come avessero imparato a gestirli e hanno lanciato un calendario alternativo con gli onomastici dei cani. Qualcuno sui social ha ipotizzato che la Clerici abbia deciso di coinvolgere i suoi affetti per dare una scossa agli ascolti del programma che non riesce a scalfire il primato Auditel di Tu Si Que Vales su Canale 5. Ma nonostante questo, Portobello è stato seguito da 3,2 milioni di spettatori con il 15,1% di share, mentre Tu Si Que Vales da 5 milioni.

L'articolo Portobello, Antonella Clerici porta in studio sua figlia Maelle con i loro cani: ecco..

Continua a leggere...
Posted in PHM

“Ritorno sulla Luna”, lo speciale di Sky Tg24: il nostro satellite come base per future missioni su Marte

“Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un grande passo per l’umanità”. A 50 anni dal primo sbarco, le agenzie spaziali programmano un secondo grande passo per tornare sulla Luna e utilizzarla anche come base per le future missioni su Marte. Se ne parla nello specialeSky TG24 Inside “Ritorno sulla Luna”, in onda domenica 25 novembre alle 21.00 su Sky TG24 e disponibile su Sky On Demand. L’approfondimento, condotto da Alessio Viola, vedrà la partecipazione di due grandi esperte italiane, l’astronauta dell’ESA Samantha Cristoforetti e Amalia Ercoli-Finzi, scienziata e prima donna a laurearsi in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Milano. Insieme racconteranno come l’uomo non abbia mai smesso di sognare e progettare un insediamento sulla Luna, provando ad abituarsi all’idea di una possibile vita anche fuori dal nostro pianeta. Una stazione orbitante intorno alla Luna, i piani per la costruzione di un villaggio sul suolo lunare, il racconto degli italiani che lavorano per riportar..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Grande Fratello Vip, i commenti degli ex concorrenti durante la diretta: “È imbarazzante. Se si sbadiglia non è colpa nostra”

Se anche i concorrenti eliminati dal Grande Fratello Vip 3 cominciano a criticare il programma, accusandolo di noia e mancanze di dinamiche, allora la faccenda si fa “seria”. Nel corso dell’undicesima puntata del reality di Canale 5 alcuni ex protagonisti – Enrico Silvestrin, Elia Fongaro, Maurizio Battista, Fabio Basile e Lisa Fusco su tutti – si sono divertiti a sfottere la trasmissione.
Silvestrin, poco prima dell’inizio della puntata, ha mostrato tutto il suo entusiasmo in una Stories di Instagram: “Non sto più nella pelle nella pelle, e neanche il mio amico Fabio (Basile, ndr) per le anticipazioni di stasera: la storia tra Francesco e la Salemi, Benedetta e Stef….”, ha detto, facendo finta di addormentarsi con il judoka. Poi, raggiungendo il comico Battista, ha messo in scena una sorta di sketch dallo stesso tenore. “Maurizio, siccome stasera la puntata è piena di cose importanti…”. “Tipo? Tipo che?”, ha risposto Battista. “Io ho portato Battaglia Navale, Forza Quattro e anche Ri..

Continua a leggere...
Posted in PHM

Che fuori tempo che fa, Crozza a Di Maio: “No ai termovalorizzatori? In confronto ai botti di Capodanno sono un aerosol”

Nella copertina di Maurizio Crozza a Che fuori tempo che fa di Fabio Fazio su Rai1 si parla di Luigi Di Maio e della sua idea sugli inceneritori che inquinano: “Ha ragione, non bisogna inquinare. Allora perché non abolisce il capodanno? E’ uscito un articolo che dice che 6 ore di botti di San Silvestro hanno prodotto tanta diossina nell’aria di Napoli quanto 120 inceneritori in un anno!” e ha proseguito” E non vuoi fare un termovalorizzatore? Che in confronto ai botti è un Aerosol!”
L'articolo Che fuori tempo che fa, Crozza a Di Maio: “No ai termovalorizzatori? In confronto ai botti di Capodanno sono un aerosol” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Che tempo che fa, Pieraccioni riceve in diretta la telefonata del suo primo amore. La sua gioia è incontenibile

Leonardo Pieraccioni ospite di Fabio Fazio a Che Tempo Che Fa su Rai 1, scherza con il conduttore sui suoi amori di gioventù e attende con l’ironia che lo contraddistingue la telefonata del suo primo “amore” annunciata da Fazio “Sarà Ceccherini…” Quando al telefono arriva la voce di Francesco Guccini la gioia del regista e attore toscano è incontenibile.
L'articolo Che tempo che fa, Pieraccioni riceve in diretta la telefonata del suo primo amore. La sua gioia è incontenibile proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...
Posted in PHM

Che tempo che fa, Fabio Rovazzi apre il profilo Instagram di Pippo Baudo: 40mila follower in una serata

Pippo Baudo debutta su Instagram in diretta a Che Tempo Che Fa di Fabio Fazio su Rai 1, grazie a Fabio Rovazzi che si elegge Social Media Manager dello storico conduttore e gli fa guadagnare migliaia di follower in pochissimo tempo. Rovazzi ha portato therealbaudo36 a oltre 40 mila follower in un solo giorno.
L'articolo Che tempo che fa, Fabio Rovazzi apre il profilo Instagram di Pippo Baudo: 40mila follower in una serata proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere...