Feb 23, 2021
49 Views
Commenti disabilitati su Calcioscommesse, Beppe Signori assolto: “Dopo 10 anni è finita. Vittoria nettissima”

Calcioscommesse, Beppe Signori assolto: “Dopo 10 anni è finita. Vittoria nettissima”

Written by

Calcioscommesse, Beppe Signori assolto: “Dopo 10 anni è finita. Vittoria nettissima”Calcioscommesse, Beppe Signori assolto: “Dopo 10 anni è finita. Vittoria nettissima”

Beppe Signori non truccò la partita tra Piacenza e Padova del 2 ottobre del 2010 finita 2 a 2. Lo ha deciso il tribunale di Piacenza assolvendo con formula piena l’ex attaccante di Foggia, Lazio e Bologna. Imputato in uno dei filoni dell’inchiesta sul calcioscommesse aperta all’inizio dalla procura di Cremona, Signori è stato assolto perché il fatto non sussiste. L’ex attaccante aveva rinunciato alla prescrizione.

Vittoria nettissima senza se e senza ma! Assolto con formula piena perché il fatto non sussiste, art. 530 co. 1 C. P. (Non per insufficienza di prove)!”, ha commentato l’ex attaccante della Nazionale, che oggi ha 53 anni, sulla sua pagina Instagram. Nel 2011 Signori era stato arrestato e aveva trascorso due settimane ai domiciliari. Era accusato di aver aggiustato il risultato della partita Piacenza-Padova, grazie ai contatti con un gruppo criminale dedito alla combine delle partite: li chiamavano “quelli di Singapore”.

Dopo 10 anni è finita, anche se io e il mio avvocato non avevamo mai avuto dubbi sulla mia innocenza”, ha spiegato l’ex calciatore – che per tre volte ha vinto la classifica dei marcatori della serie A – al sito del quotidiano piacentino Libertà. “In qualche modo vengo ripagato, giustizia parziale è stata fatta, perché comunque questi anni non me li restituirà più nessuno, è una rivincita e speriamo che sia la prima di una lunga serie”, ha aggiunto all’uscita del tribunale accompagnato dal suo avvocato Patrizia Brandi. Radiato dalla giustizia sportiva, ora Signori spera di essere reintegrato nell’ambiente sportivo. “Io ho fatto tutto questo per essere riabilitato a livello sportivo. E’ una prima vittoria, spero che ne arrivino altre”, ha concluso l’ex numero 11 del Foggia di Zeman.

L’articolo Calcioscommesse, Beppe Signori assolto: “Dopo 10 anni è finita. Vittoria nettissima” proviene da Il Fatto Quotidiano.

L’ex attaccante di Foggia, Lazio e Bologna era accusato di aver truccato il risultato della partita Piacenza-Padova: è stato assolto perché il fatto non sussiste dopo aver passato due settimane ai domiciliari. Aveva anche rinunciato alla prescrizione: “In qualche modo vengo ripagato, giustizia parziale è stata fatta”, dice al sito del quotidiano piacentino Libertà

L’articolo Calcioscommesse, Beppe Signori assolto: “Dopo 10 anni è finita. Vittoria nettissima” proviene da Il Fatto Quotidiano.

F. Q.

Article Categories:
Il fatto quotidiano

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy