Gen 14, 2021
21 Views
Commenti disabilitati su Riunione di emergenza all’Oms, preoccupano le nuove varianti del virus

Riunione di emergenza all’Oms, preoccupano le nuove varianti del virus

Written by

AGI – Il Comitato di emergenza dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) analizzerà oggi, in una riunione, le nuove varianti del coronavirus, che preoccupano le autorità di tutto il mondo. La recrudescenza del virus colpisce anche la Cina, che ha annunciato nelle ore scorse la prima morte per Covid-19 da maggio, nonostante sembrasse aver debellato la pandemia.

I ceppi britannici e sudafricani del coronavirus, particolarmente contagiosi, si sono diffusi rapidamente. La variante inizialmente rilevata nel Regno Unito è già stata localizzata in 50 Paesi e quella sudafricana in 20, secondo l’Oms, che avverte sul fatto che la diffusione a livello mondiale di queste varianti potrebbe essere ancora sottostimata.

Un’altra mutazione, originaria dell’Amazzonia brasiliana, il cui rilevamento è stato annunciato domenica dal Giappone, è in fase di analisi e potrebbe avere un impatto sulla risposta immunitaria, secondo quanto dichiarato dall’Oms che parla di una “variante preoccupante”.

Per analizzare questi nuovi ceppi – che “necessitano di un dibattito urgente” – è stato convocato con due settimane di anticipo il Comitato di esperti dell’Oms, che normalmente si riunisce ogni tre mesi. Nella riunione di oggi si definiranno le raccomandazioni per l’organizzazione e i suoi Paesi membri, ha anticipato la stessa Organizzazione mondiale della Sanità

Article Tags:
· · · ·
Article Categories:
agi news

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy