Gen 27, 2021
46 Views
Commenti disabilitati su Amici 20, il discorso di Sangiovanni sulla diversità conquista tutti

Amici 20, il discorso di Sangiovanni sulla diversità conquista tutti

Written by

Amici 20, il discorso di Sangiovanni sulla diversità conquista tuttiAmici 20, il discorso di Sangiovanni sulla diversità conquista tutti

Cappellino (spesso rosa), smalto sulle unghie e sguardo da bravo ragazzo. Sangiovanni è la rivelazione della nuova edizione di “Amici”. 18 anni, da Vicenza, il cantautore ha convinto tutti con le sue canzoni (“Lady”, per esempio) e la sua maturità. Negli ultimi giorni un suo discorso sulla diversità e contro l’omofobia è diventato virale sui social.

Complice una crisi della concorrente Giulia Stabile (con cui si dice che abbia un flirt), il cantante ha deciso di dedicarle un bellissimo messaggio: “Tu eri quella diversa dagli altri, cosa c’è di meglio che questo?! Ora io ho 18 anni, mi vesto di rosa e mi metto lo smalto alle unghie. Eppure cosa mi importa? Cosa importa a te? Piuttosto di arrivare a dire ‘mi piacerebbe essere bella’, perché non arrivi a dire che sei diversa e che lo devono accettare tutti? Perché sono sicuro che la ragazzina che a casa ti guarda e si rivede in te, smette di soffrire per queste cagate”.

Sangiovanni, al secolo Giovanni Damian, vuole essere un punto di riferimento per i giovani telespettatori del talent show di Canale 5 e dice no ai pregiudizi di vario genere. “Il ragazzino che si vuole vestire colorato, che vuole essere femminile, che vuole amare un uomo o mettersi lo smalto… lo fa. Puoi essere un esempio, io voglio essere un esempio”, sono state le sue parole (senz’altro da apprezzare).

L’articolo Amici 20, il discorso di Sangiovanni sulla diversità conquista tutti proviene da Il Fatto Quotidiano.

“Puoi essere un esempio, io voglio essere un esempio”: la rivelazione di questa edizione del talent show targato Maria De Filippi e le sue parole

L’articolo Amici 20, il discorso di Sangiovanni sulla diversità conquista tutti proviene da Il Fatto Quotidiano.

Giulio Pasqui

Article Categories:
Il fatto quotidiano

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy