Ott 17, 2020
34 Views
Commenti disabilitati su Lockdown all’italiana, Vanzina: “I personaggi sono ridicoli perché la commedia deve fotografare la realtà”

Lockdown all’italiana, Vanzina: “I personaggi sono ridicoli perché la commedia deve fotografare la realtà”

Written by
Pubblicità

Intervista a Enrico Vanzina, sceneggiatore e (per la prima volta) regista di Lockdown all’italiana, in cui racconta il difficile momento che stiamo vivendo grazie a due coppie interpretate da Ezio Greggio, Paola Minaccioni, Ricky Memphis e Martina Stella. Dopo aver creato un polverone semplicemente con una locandina, è arrivato in sala il 15 ottobre Lockdown all’italiana, esordio alla regia di Enrico Vanzina, che racconta il periodo di quarantena da marzo a maggio 2020 in Italia. Scritto, diretto e montato in pochissimo tempo, è stato una vera e propria corsa al titolo di prima pellicola italiana che racconta questo periodo strano che stiamo vivendo. Laddove altri registi come Gabriele Muccino sono rimasti alla teoria, Vanzina è stato una vera e propria macchina, inarrestabile. Siamo a Roma, tra centro e periferia: a guidarci nel trauma del lockdown due coppie. Quella …
Article Tags:
· · · ·
Article Categories:
movieplayerit

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy