Set 25, 2020
59 Views
Commenti disabilitati su Spoleto, rubata l’ampolla con il sangue di papa Wojtyla: a lanciare l’allarme è la sacrestana

Spoleto, rubata l’ampolla con il sangue di papa Wojtyla: a lanciare l’allarme è la sacrestana

Written by
Pubblicità

Spoleto, rubata l’ampolla con il sangue di papa Wojtyla: a lanciare l’allarme è la sacrestanaSpoleto, rubata l’ampolla con il sangue di papa Wojtyla: a lanciare l’allarme è la sacrestana

L’ampolla che conteneva alcune gocce di sangue di Papa Wojtyla è stata rubata nel Duomo di Spoleto, rivela Vatican News. “Un atto grave che ferisce la sensibilità e la devozione di tante persone”, ha dichiarato l’arcivescovo di Spoleto-Norcia, Renato Boccardo, che ha anche lanciato un appello affinché la reliquia “ex sanguine” di Giovanni Paolo II venga restituita.

Ad accorgersi del furto la sacrestana del duomo al momento della chiusura. La Curia Arcivescovile ha avvertito immediatamente la Compagnia dei carabinieri di Spoleto, che sta svolgendo le indagini, visionando anche le immagini dell’impianto di video sorveglianza.“È una notizia che fa male e che colpisce milioni di devoti. La speranza è che chi ha commesso questo atto gravissimo torni sui suoi passi e restituisca ciò che ha preso. Per cui nessun commento se non profondo dispiacere per quanto successo e un semplice appello. Restituite la Reliquia di Papa Wojtyla”. Lo scrive in una nota lo scrittore Antonio Modaffari.

L’articolo Spoleto, rubata l’ampolla con il sangue di papa Wojtyla: a lanciare l’allarme è la sacrestana proviene da Il Fatto Quotidiano.

“Un atto grave che ferisce la sensibilità e la devozione di tante persone: restituitela” ha dichiarato l’arcivescovo di Spoleto-Norcia, Renato Boccardo

L’articolo Spoleto, rubata l’ampolla con il sangue di papa Wojtyla: a lanciare l’allarme è la sacrestana proviene da Il Fatto Quotidiano.

F. Q.

Article Categories:
Il fatto quotidiano

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy