Set 25, 2020
59 Views
Commenti disabilitati su L’immagine del giorno: Politici che discutono del surriscaldamento globale

L’immagine del giorno: Politici che discutono del surriscaldamento globale

Written by
Pubblicità

L’immagine del giorno: Politici che discutono del surriscaldamento globale

Politici che discutono del surriscaldamento globale

Un’immagine che vale più di mille parole: stiamo affogando nel mezzo di discorsi che non lasciano spazio all’azione.

Quest’installazione, opera dell’artista spagnolo Isaac Cordal e nota con il nome di “Politicians Discussing Global Warming”, è lo specchio della nostra società: piccoli uomini che naufragano in un mare in tempesta fatto di contenuti vuoti, mentre si sforzano a rimanere incollati alle loro poltrone e ai loro costumi e ruoli sociali.

Il riferimento dello scultore è duplice: il disinteresse nei confronti delle tematiche ambientali e del climate change e l’immobilismo politico, in un mondo che sta sprofondando in discorsi incravattati, privi di un piano valido per creare un futuro dignitoso per i giovani e per il mondo.

Di seguito la gallery delle immagini dei giorni precedenti

Leggi anche:
Ecco il trucco per imparare la tabellina del 9
Fammi crescere i denti davanti! Cantiamo insieme!
ChatQuarantine, chiacchiere artistiche per gli isolati

Politici che discutono del surriscaldamento globaleQui la gallery di tutte le immagini del giorno

Redazione People For Planet

Article Categories:
peopleforplanet

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy