Ago 1, 2020
37 Views
Commenti disabilitati su Crema, donna si dà fuoco e muore. Un soccorritore: “Ho cercato di aiutare, ma altre 20 persone filmavano coi telefonini”

Crema, donna si dà fuoco e muore. Un soccorritore: “Ho cercato di aiutare, ma altre 20 persone filmavano coi telefonini”

Written by
Pubblicità

Crema, donna si dà fuoco e muore. Un soccorritore: “Ho cercato di aiutare, ma altre 20 persone filmavano coi telefonini”Crema, donna si dà fuoco e muore. Un soccorritore: “Ho cercato di aiutare, ma altre 20 persone filmavano coi telefonini”

Poco prima delle 13, in un campo vicino a un ristorante di Crema, una donna si è cosparsa di liquido incendiario e si è data fuoco. Fiamme alte, impossibili da non notare. Un passante ha fermato la sua auto e ha cercato di evitare il peggio, utilizzando un asciugamano. Solo dopo alcuni minuti è stato raggiunto da una seconda persona con un estintore, ma né questo né i soccorsi arrivati in seguito hanno potuto salvare la vittima. L’uomo ha spiegato che i ”curiosi” si sono avvicinati alla scena “solo alla fine, quando ormai avevo spento tutto”.

Il racconto del primo soccorritore sui social network, però, ha fornito anche altri dettagli, che sono stati evidenziati anche dalla sindaca della cittadina lombarda Stefania Bonaldi: secondo la ricostruzione del soccorritore, mentre lui cercava di salvare la donna, nel parcheggio del ristorante c’erano almeno una ventina di persone che stavano immortalando la scena con il loro telefonino. “Se gli spettatori di questa tragedia hanno avuto la freddezza di prendere il telefonino ed immortalare la scena, anziché correre in aiuto o chiamare i soccorsi, allora dobbiamo farci delle domande. Serie e molto, molto urgenti. Cosa siamo diventati?” si è chiesto l’uomo. Ecco qui di seguito il post integrale della sindaca:

L’articolo Crema, donna si dà fuoco e muore. Un soccorritore: “Ho cercato di aiutare, ma altre 20 persone filmavano coi telefonini” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Il passante ha fermato la sua auto e ha cercato di evitare il peggio, utilizzando un asciugamano. Solo dopo alcuni minuti è stato raggiunto da una seconda persona con un estintore, ma ormai era troppo tardi per salvare la vittima: “Gli spettatori di questa tragedia hanno avuto la freddezza di prendere il telefonino ed immortalare la scena, anziché correre in aiuto o chiamare i soccorsi”

L’articolo Crema, donna si dà fuoco e muore. Un soccorritore: “Ho cercato di aiutare, ma altre 20 persone filmavano coi telefonini” proviene da Il Fatto Quotidiano.

F. Q.

Article Categories:
Il fatto quotidiano

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy