Ago 7, 2020
37 Views
Commenti disabilitati su Approvato il dl Agosto. Conte: “Misure che valgono 100 miliardi”

Approvato il dl Agosto. Conte: “Misure che valgono 100 miliardi”

Written by
Pubblicità

AGI – “Abbiamo appena approvato un decreto importante di rilancio della nostra economia” con “misure significative” che valgono “100 miliardi di euro”. Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, parlando, in conferenza stampa a Palazzo Chigi, del decreto Agosto. 

Il premier ha dato atto al Parlamento di un “contributo prezioso” per l’approvazione, con il via libera allo scostamento di Bilancio. Ha anche osservato che lo stesso decreto “potrà essere migliorato” nel corso dell’inter parlamentare. Nel corso del Consiglio dei ministri ha poi confermato che “abbiamo anche concordato le nuove misure del Dpcm che sarà in vigore dal 15 agosto fino al 7 settembre”.

Conte ha poi annunciato anche come verrà “anticipato al primo dicembre la misura del cash back”. La misura era “già programmata con la legge di Bilancio – ha ricordato – e non l’abbiamo potuta realizzare per la pandemia”. Ora “la attiviamo dal primo dicembre 2020. Abbiamo stanziato nuove risorse per potenziare questo strumento: vogliamo sostenere consumi e pagamenti elettronici premiamo i cittadini che potranno recuperare una parte di quanto spendono e potranno usufrurire di un bonus fino a 2mila euro”.

“Nel nuovo Dpcm – conferma ancora Conte – ci sarà la proroga sino al 7 settembre delle misure precauzionali minime rimane distanziamento, l’obbligo mascherine. Sono regole minime”.  

Per il Sud “abbiamo veramente realizzato un intervento di portata storica: la fiscalità di vantaggio per il Sud, una de-contribuzione del 30% per le imprese del Sud su tutti i lavoratori e non solo sui neo assunti”. E ancora: “Vogliamo che il gap sia recuperato, non dividiamo l’Italia in due – ha sottolineato -. Offriamo una misura di ripresa in modo che cresca Sud ma anche l’Italia intera”.

“Far ripartire il Sud è una condizione per far partire tutto il Paese”. Ha aggiunto il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, nel corso della conferenza stampa, parlando della norma sulla fiscalità di vantaggio per il Sud contenuta nel decreto agosto.

Abbiamo approvato “altre 18 settimane di casse integrazione e un nuovo intervento 4 mesi di sgravi contributivi al 100 per 100” per chi assume, “fin quando si continueranno ad usare cassa integrazione e sgravi non ci saranno licenziamenti, non vogliamo lasciare indietro nessuno”.

Così i ministri sui social

“Nel decreto appena approvato in Consiglio dei ministri abbiamo stanziato mezzo miliardo di euro per recuperare le prestazioni sanitarie sospese durante i mesi piu’ duri del Covid. Continuiamo ad investire sul Servizio Sanitario Nazionale. La nostra risorsa piu’ preziosa”. Così il ministro della Salute Roberto Speranza, su Twitter. 

Su Twitter ha lasciato un messaggio anche la ministra per le Pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti: “Ancora un altro passo, continuiamo a investire nelle donne. Nel Dl Agosto abbiamo inserito 3 milioni di euro per un fondo interamente destinato alla promozione della formazione personale delle donne e in particolare alle casalinghe”. 

“Il Cdm ha approvato la fiscalità di vantaggio per il lavoro al Sud: per potenziare impatto degli investimenti, favorire occupazione,emersione lavoro nero e nuovi insediamenti. Un Sud non solo attraente, ma attrattivo. Un Sud produttivo e che lavora. Per unire e rilanciare l’Italia”. Così, sempre su Twitte,r il ministro per il Sud, Peppe Provenzano. 

 

Article Tags:
· · · ·
Article Categories:
agi news

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy