Mag 22, 2020
18 Views
Commenti disabilitati su «Virginia Raggi? Più che Michelangelo, un’artista di strada»

«Virginia Raggi? Più che Michelangelo, un’artista di strada»

Written by

«Virginia Raggi? Più che Michelangelo, un’artista di strada»

Massimo Gramellini sul Corriere della Sera sfotte oggi Virginia Raggi dopo l’annuncio dei vertici del MoVimento 5 Stelle sulla possibilità della sua ricandidatura come di quella di Chiara Appendino a Torino. Lo spunto è la frase del consigliere Paolo Ferrara su Michelangelo che deve completare la Cappella Sistina:

Ancora tre mesi fa sarebbe stato impensabile, e non solo perché un terzo mandato elettorale (il primo lo ha esercitato da consigliera) è proibito dalle regole del movimento a cui appartiene. Sussisteva, incredibile a dirsi, qualche lieve perplessità sulle sue doti amministrative. Poi è arrivata la clausura da virus e gli abitanti si sono ritrovati di colpo nella stessa situazione di molti monumenti: chiusi al pubblico. Vista dal balcone, Roma era di nuovo bellissima. Non prendendo la macchina, nessuno si lamentava più dei crateri stradali. E, non prendendo bus e metro, nessuno imputava più alla Raggi i ritardi biblici e le scale mobili guaste dai tempi di Pio IX.

virginia raggi mascherina

Essendosi poi accentuato il senso di colpa nei confronti della natura, anche il cinghiale grufolante al cancello e il topone da combattimento in giardino venivano vissuti come contributo al riequilibrio dell’ecosistema. Restava la questione annosa dei rifiuti — annosa in quanto ritirati a danni dispari— ma buttare l’immondizia era diventata una delle poche attività sociali consentite e il cassonetto liquefatto partecipava del paesaggio urbano come il fontanone del Bernini. Nel promuovere le rinnovate ambizioni della sindaca, un cinquestelle che ha studiato, Paolo Ferrara, ha detto: «Avreste chiesto a Michelangelo di lasciare a metà la Cappella Sistina?». Ma il paragone rinascimentale regge fino a un certo punto. Considerate le buche e i rifiuti, la Raggi è più un’artista di strada.

Leggi anche: La storia della querela della Lega alla Sciarelli per la mail sul “genocidio sanitario” in Lombardia

L’articolo «Virginia Raggi? Più che Michelangelo, un’artista di strada» proviene da nextQuotidiano.

Massimo Gramellini sul Corriere della Sera sfotte oggi Virginia Raggi dopo l’annuncio dei vertici del MoVimento 5 Stelle sulla possibilità della sua ricandidatura come di quella di Chiara Appendino a Torino. Lo spunto è la frase del consigliere Paolo Ferrara su Michelangelo che deve completare la Cappella Sistina: Ancora tre mesi fa sarebbe stato impensabile,…

L’articolo «Virginia Raggi? Più che Michelangelo, un’artista di strada» proviene da nextQuotidiano.

dipocheparole

Article Categories:
nextquotidiano

Comments are closed.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy