Mar 26, 2020
32 Views

Steve Hackett rifà i Genesis in acustico da casa sua

Written by
Pubblicità

Come molti artisti confinati nella propria abitazione in questo periodo di pandemia da COVID-19, anche Steve Hackett ha colto l’occasione per registrare alcune brevi esibizioni dal suo appartamento. Realizzate chitarra alla mano, si tratta di alcune cover di brani da lui composti (insieme agli altri componenti) quando militava nei Genesis e in particolare Horizons, brano incluso nel quarto album della band inglese, Foxtrot, e preludio alla celebre Supper’s Ready. I video sono anticipati da un messaggio in cui il chitarrista e compositore annuncia che come molti è bloccato in casa e che ha quindi deciso di registrare alcuni video per «provare a tirarvi su il morale».

Ricordiamo che i Genesis hanno da poco annunciato il ritorno con un tour, ma nella formazione a tre, che non comprende Hackett (né tantomeno Peter Gabriel). Intanto, vi rimandiamo alla notizia in aggiornamento costante con tutti gli album rinviati a causa della pandemia.

Steve Hackett rifà i Genesis in acustico da casa sua
Sentire ascoltare

Article Tags:
Article Categories:
Sentireascoltare

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy