Mar 7, 2020
35 Views

Meghan Markle in bianco Londra: il prezzo della camicia ha lasciato tutti a bocca aperta

Written by
Pubblicità

Meghan Markle è tornata a Londra. E la duchessa di Sussex, che dal 31 marzo non sarà più una working royal, lo ha fatto in grande stile. Com’è noto, Harry e Meghan hanno rinunciato al titolo di Altezza reale e ai doveri di corte lo scorso gennaio per diventare finanziariamente indipendenti e trasferirsi in Canada con il figlioletto Archie.

A partire dal 1 aprile, oltre a rinunciare agli uffici che occupava a Buckingham Palace, la coppia sarà rappresentata in Gran Bretagna solo dal team che si occupa della loro fondazione. Ma in questi giorni, per via di una serie di impegni ufficiali, gli ultimi a cui parteciperanno da reali senior, Harry e consorte sono tornati “a casa” ma senza il piccolo Archie di cui, per la cronaca, la regina Elisabetta sente già la mancanza. (Continua dopo la foto)

Ovviamente occhi puntati su Meghan Markle, che è stata protagonista assoluta agli Endeavour Fund Awards alla London’s Mansion House dove è apparsa in gran forma oltre che bellissima. È arrivata a braccetto con il suo Harry sotto l’ombrello e se lui ha puntato su un classico completo blu, con camicia bianca e cravatta abbinata all’abito della moglie, lei era splendida con il pencil midi dress firmato da Victoria Beckham. (Continua dopo la foto)

Nel dettaglio, la duchessa, coi capelli raccolti in una coda e ai piedi un paio di Manolo Blahnik , ha sfoggiato un vestito color turchese che metteva in risalto il suo fisico tornato al top dopo la gravidanza. Il prezzo dell’abito? Non proprio alla portata di tutte: la “modica” cifra si aggira intorno alle 977 sterline, quindi circa 1100 euro. (Continua dopo foto e post)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Yesterday, The Duchess of Sussex, Royal patron of the National Theatre, visited the Immersive Storytelling Studio in London, where emerging technology like Virtual Reality is being used to develop new forms of emotive storytelling. Recently, The Duke and Duchess of Sussex also visited Stanford University where part of their learning journey included a virtual reality presentation that allows the user to experience life through another person’s point of view. The goal of this method of virtual reality is to enable us to better connect and empathise with each other as people, regardless of race, age or nationality. The Duchess is pictured here with Nubiya Brandon and her hologram, featured in the National’s exhibition ‘All Kinds of Limbo’, which is currently being presented at the Tate Modern. Photo © The Duke and Duchess of Sussex / Chris Allerton

Un post condiviso da The Duke and Duchess of Sussex (@sussexroyal) in data: 6 Mar 2020 alle ore 7:31 PST

{loadposition intext}
Ma per andare a far visita al London National Theatre, di cui è madrina, Meghan Markle ha stupito ancora una volta tutti. La moglie di Harry ha voluto visitare forse il patronage a cui tiene di più, scrive Io Donna, anche perché conferito direttamente dalla regina Elisabetta che l’ha presieduto per quasi 50 anni. E per l’occasione si è presentata con una camicetta di organza bianca con le maniche lievemente a sbuffo acquistata da Topshop. Quanto costa? Il prezzo è ben diverso da quello dell’abito di cui sopra: 29 euro.

Leo Gassmann, non solo il papà attore: anche la mamma è famosa. Foto

fbq(‘track’, ‘Gossip’);

L’articolo Meghan Markle in bianco Londra: il prezzo della camicia ha lasciato tutti a bocca aperta proviene da Caffeina Magazine.

Meghan Markle in bianco Londra: il prezzo della camicia ha lasciato tutti a bocca aperta
Caffeina Magazine

Article Tags:
Article Categories:
Caffeina Magazine

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy