Mar 10, 2020
42 Views
Commenti disabilitati su Il Papu Gomez assediato dai giornalisti spagnoli. Rabbia da coronavirus, reagisce: “Pagliacci”

Il Papu Gomez assediato dai giornalisti spagnoli. Rabbia da coronavirus, reagisce: “Pagliacci”

Written by
Pubblicità

Il Papu Gomez assediato dai giornalisti spagnoli. Rabbia da coronavirus, reagisce: “Pagliacci”

“Pensi che riuscirete a passare il turno?”. I giornalisti spagnoli a Valencia assediano il Papu Gomez e l’argentino reagisce con un sorriso rabbioso: “Pagliacci“. La vigilia di Valencia-Atalanta, ritorno degli ottavi di Champions League, è surreale perché si pensa più alla salute e al coronavirus (Bergamo è la provincia con pià contagi) che al calcio. Si giocherò a porte chiuse, ma all’aeroporto i giornalisti locali ignorano ogni minima distanza di sicurezza. “Ragazzi, ma che state facendo? Non potete fare interviste adesso”, ha provato ad allontanarli il fantasista argentino della Dea. Di fronte a domande insistenti e fuori luogo, la reazione.

“Pensi che riuscirete a passare il turno?”. I giornalisti spagnoli a Valencia assediano il Papu Gomez e l’argentino reagisce con un sorriso rabbioso: “Pagliacci“. La vigilia di Valencia-Atalanta, ritorno degli ottavi di Champions League, è surreale perché si pensa più alla salute e al coronavirus (Bergamo è la provincia con pià contagi) che al calcio. Si giocherò a porte chiuse, ma all’aeroporto i giornalisti locali ignorano ogni minima distanza di sicurezza. “Ragazzi, ma che state facendo? Non potete fare interviste adesso”, ha provato ad allontanarli il fantasista argentino della Dea. Di fronte a domande insistenti e fuori luogo, la reazione.

Libero Quotidiano

Article Categories:
Libero quotidiano Musica

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy