Mar 26, 2020
1 Views
Commenti disabilitati su Coronavirus, Giuseppe e Rosella coniugi morti a distanza di due settimane. Erano sposati da 50 anni

Coronavirus, Giuseppe e Rosella coniugi morti a distanza di due settimane. Erano sposati da 50 anni

Written by

Coronavirus, Giuseppe e Rosella coniugi morti a distanza di due settimane. Erano sposati da 50 anniCoronavirus, Giuseppe e Rosella coniugi morti a distanza di due settimane. Erano sposati da 50 anni

A chi ha ancora negli occhi il corteo delle bare portate via da Bergamo e la sua provincia forse non basta sapere che nella zona ci sono oltre 7mila contagiati e quasi 1000 morti. Numeri che raccontano poco la sofferenza di famiglie che hanno perso anche due componenti a distanza di pochi giorni. Come è accaduto a Villa d’Almè e come raccontato dall’Eco di Bergamo. In poco più di due settimane Sars Cov 2 si è portato via una coppia di coniugi.

Giuseppe Albani Rocchetti, 73 anni e Rosella Peroni, 72. I figli Thomas e Luca hanno perso i genitori così e le due nipotine i nonni. Domenica pomeriggio 8 Marzo è deceduto lui, nella sua casa in via Aldo Moro, da alcuni giorni aveva qualche linea di febbre ma verso sera è stato stroncato da un malore. Lunedì scorso 23 marzo è morta lei. Era ricoverata da una settimana all’ospedale Papa Giovanni XXIII con tutta probabilità affetta da Covid-19.

“Quest’anno i miei genitori avrebbero festeggiato il cinquantesimo di matrimonio – racconta Thomas al quotidiano- era una coppia unita, dove andava uno c’era anche l’altro. A fine febbraio abbiamo festeggiato il compleanno di mio padre e lui stava bene, nessuno pensava che, praticamente 8 giorni dopo, ci avrebbe lasciato. La mamma ha sofferto molto per la perdita di nostro padre e forse colpita dal virus non ha avuto la forza di reagire”. Come capitato a molti chi ha visto entrare un caro in ospedale poi non ha avuto più possibilità di vederlo o salutarlo prima della fine.

L’articolo Coronavirus, Giuseppe e Rosella coniugi morti a distanza di due settimane. Erano sposati da 50 anni proviene da Il Fatto Quotidiano.

È accaduto a Villa d’Almè (Bergamo) e come raccontato dall’Eco di Bergamo i due hanno lasciato due figli e due nipoti

L’articolo Coronavirus, Giuseppe e Rosella coniugi morti a distanza di due settimane. Erano sposati da 50 anni proviene da Il Fatto Quotidiano.

F. Q.

Article Categories:
Il fatto quotidiano

Comments are closed.