Mar 27, 2020
66 Views
Commenti disabilitati su Coronavirus: AnciSicilia, ‘estendere tamponi e migliorare comunicazione Asp-Comuni’

Coronavirus: AnciSicilia, ‘estendere tamponi e migliorare comunicazione Asp-Comuni’

Written by
Coronavirus: AnciSicilia, ‘estendere tamponi e migliorare comunicazione Asp-Comuni’

Palermo, 27 mar. (Adnkronos) – – “Riteniamo necessaria un’ulteriore estensione dei tamponi a tutto il personale sanitario e a tutte le categorie a rischio contagio, compresi gli asintomatici e un aumento dei posti letto in terapia intensiva e rianimazione, indispensabile a fronteggiare i casi più gravi”. Lo dice il presidente di AnciSicilia, Leoluca Orlando, tornando a parlare della gestione dell’emergenza sanitaria a livello locale. Dal vertice dell’Associazione dei Comuni siciliani arriva anche l’auspicio che “migliori la comunicazione” fra le Asp e gli Enti locali. “Registriamo, infatti, una notevole discontinuità nelle varie realtà provinciali e notevoli ritardi nelle comunicazioni a livello locale – dice ancora Orlando -. Siamo consapevoli che la situazione di emergenza, oltre che in continua evoluzione, impone ritmi e tempi difficili da coordinare, ma avere contezza dei dati relativi al numero contagi e al numero dei cittadini in quarantena o in autoisolamento aiuta gli amministratori locali a mettere in campo tutte le azioni necessarie al contenimento del contagio e alla difesa della salute pubblica”.

Palermo, 27 mar. (Adnkronos) – – “Riteniamo necessaria un’ulteriore estensione dei tamponi a tutto il personale sanitario e a tutte le categorie a rischio contagio, compresi gli asintomatici e un aumento dei posti letto in terapia intensiva e rianimazione, indispensabile a fronteggiare i casi più gravi”. Lo dice il presidente di AnciSicilia, Leoluca Orlando, tornando a parlare della gestione dell’emergenza sanitaria a livello locale. Dal vertice dell’Associazione dei Comuni siciliani arriva anche l’auspicio che “migliori la comunicazione” fra le Asp e gli Enti locali. “Registriamo, infatti, una notevole discontinuità nelle varie realtà provinciali e notevoli ritardi nelle comunicazioni a livello locale – dice ancora Orlando -. Siamo consapevoli che la situazione di emergenza, oltre che in continua evoluzione, impone ritmi e tempi difficili da coordinare, ma avere contezza dei dati relativi al numero contagi e al numero dei cittadini in quarantena o in autoisolamento aiuta gli amministratori locali a mettere in campo tutte le azioni necessarie al contenimento del contagio e alla difesa della salute pubblica”.

Libero Quotidiano

Article Categories:
Libero quotidiano Musica

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy