Feb 18, 2020
10 Views

“Senza di te il mio cuore è a pezzi”. A un giorno dalla sua morte, il messaggio straziante del fidanzato dell’amata showgirl

Written by

Torniamo sulla terribile morte di Caroline Flack, la showgirl che si è suicidata pochi giorni fa. Per molti è stato un evento difficile da metabolizzare, soprattuto per tutti coloro che hanno seguito e amato la sua carriera televisiva e il personaggio che negli anni era riuscita a costruire, ma proprio la sua popolarità si è rivelata un’arma a doppio taglio che l’ha portata a mettere fine ad una vita piena di sofferenze. A rivolgere un ultimo saluto è il suo compagno Lewis Burton che sul suo profilo Instagram, ancora sconvolto dall’accaduto, scrive delle parole cariche d’amore e rimpianto. Lewis Burton e Caroline Flack stavano insieme da meno di un anno e il loro rapporto sembrava andasse a gonfie vele, fin quando dopo una furiosa lite tra i due durante la quale la conduttrice televisiva avrebbe usato una lampada per colpire il suo compagno, lei sarebbe stata arrestata e il 4 marzo ci sarebbe stata la prima data del processo in cui era indagata per violenza domestica. Di questo processo, Burton, non era d’accordo come dimostrano anche le parole scritte per ricordare la sua fidanzata su Instagram, dove fa comprendere che non sia stato in grado di starle vicino quanto avrebbe voluto. (Continua a leggere dopo la foto)

“Mi si spezza il cuore, abbiamo avuto qualcosa di così speciale. Sono così smarrito che mi mancano così tanto le parole e mi manchi così tanto che so che ti sentivi al sicuro con me, dicevi sempre che “non penso a nient’altro quando sono con te” e non mi hai  permesso di esserci questa volta anche se ho continuato a chiedere e chiedere. Sarò la tua voce, piccola, ti prometto che ti farò tutte le domande che volevi e che ti darò tutte le risposte, niente ti riporterà indietro, ma cercherò di renderti orgogliosa ogni giorno. Ti amo con tutto il mio cuore”. (Continua a leggere dopo la foto)

La pressione mediatica a cui era sottoposta Caroline Flack è stata letale per una donna che veniva descritta dalla stampa come un personaggio senza scrupoli, una mangiatrice di uomini. Dopo le accuse rivoltele anche dal precedente fidanzato, Andrew Brady, che sosteneva di essere stato aggredito e di essere vittima di abusi domestici, la privacy di Caroline Flack è stata completamente distrutta. Su Twitter aveva scritto, qualche giorno prima della sua morte, un messaggio piuttosto insolito: “Sono decisa a parlare, così che la mia vita e quella della mia famiglia non siano più oggetto di gossip o divertimento”. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}
La presentatrice ha voluto sottolineare la sofferenza nell’essere continuamente giudicata e catapultata al centro delle vicende mediatiche. Quelle ‘domande’ e quelle ‘risposte’ a cui fa riferimento Lewis Burton nel suo messaggio di addio, forse, rappresentano proprio questo, un desiderio di riscatto e di giustizia nei confronti di uno dei personaggi più amati dalla tv britannica che, stando agli ultimi avvenimenti, è stata colta da quella che si può definire come “la maledizione di Love Island”, il programma di cui era diventata il volto iconico e che, tutti, avevano imparato ad amare.

Ti potrebbe anche interessare: Choc nel mondo dello spettacolo e della TV. Si uccide la famosa conduttrice

L’articolo “Senza di te il mio cuore è a pezzi”. A un giorno dalla sua morte, il messaggio straziante del fidanzato dell’amata showgirl proviene da Caffeina Magazine.

“Senza di te il mio cuore è a pezzi”. A un giorno dalla sua morte, il messaggio straziante del fidanzato dell’amata showgirl
Caffeina Magazine

Article Tags:
Article Categories:
Caffeina Magazine

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy