Feb 17, 2020
21 Views

Morto Andrew Weatherall, uno dei dj britannici più importanti di sempre

Written by

Da un post dell’agenzia Prescription apprendiamo della scomparsa all’età di 56 anni del dj e producer britannico Andrew Weatherall, forse il dj britannico più importante di sempre.

«Il noto dj e musicista è deceduto nelle prime ore della mattina, lunedì 17 febbraio 2020 a Whipps Cross Hospital, Londra – leggiamo nella nota – A causare la causa la morte è stato un’embolia polmonare. Stava ricevendo le cure mediche necessarie presso l’ospedale in cui era ricoverato ma sfortunatamente un coagulo di sangue ha raggiunto il suo cuore. La sua morte è stata veloce e serena».

Ex roadie dei Clash, writer per Boys Own Magazine e dj al londinese Astoria negli anni ’80, Weatherall è stato uno dei producer dietro l’album che ha cambiato per sempre la storia dei Primal Scream, senza di lui alcune delle commistioni tra punk, rock, dub, acid house, ed elettronica in generale, non sarebbero come ora le conosciamo. Da allora ad oggi la sua attività sia come dj sia come producer in solo e all’interno di progetti quali The Asphodells, Woodleigh Research Facility e Sabres of Paradise è stata instancabile.

L’ultimo album pubblicato nel 2017 sull’etichetta di Gothenburg Höga Nord Rekords, è Qualia, e quella prova seguiva a distanza di un anno il valido Convenanza.

We are very sad to share the following statement from Andrew Weatherall's management:"We are deeply sorry to announce…

Posted by Prescription PR on Monday, February 17, 2020

Morto Andrew Weatherall, uno dei dj britannici più importanti di sempre
Sentire ascoltare

Article Tags:
Article Categories:
Sentireascoltare

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.