Feb 10, 2020
21 Views

Giallo Elettra Lamborghini. Scappa da Domenica In, poi la soffiata: “Ecco perché non c’è”

Written by
Pubblicità

Piccolo giallo nel pomeriggio di Domenica In di Mara Venier. Al momento dell’ingresso in studio, Elettra Lamborghini diserta e tutti si chiedono il perché. Secondo Selvaggia Lucarelli, che l’aveva definita “il coronavirus della musica” dopo il duetto con Myss Keta, sarebbe stata proprio la sua presenza in studio a fermare l’esibizione dell’ereditiera. “Elettra Lamborghini era qui e stava per entrare – ha spiegato la Lucarelli – Se n’è andata perché ha visto che c’ero io. Non voleva incontrare me. Io posso essere antipatica ma non si scappa dal contraddittorio. Ci si confronta. Non ho mai conosciuto Elettra Lamborghini, forse ho fatto su Twitter una battuta su un suo vestito”.

“Per fare le bizze in questo mestiere bisogna poterselo permettere, – ha detto la Lucarelli – bisogna essere supportati da un grande talento che nel suo caso non c’è. Io al suo posto cercherei di essere simpatica”. Il pubblico di Domenica In rumoreggia mentre il web insorge, dato che la Lamborghini è una “protetta” del mondo dei social. Guillermo Mariotto prova a stemperare la tensione con l’ironia: “A me è piaciuta, anche se Elettra ha dato ‘buga’. Ha fatto come Bugo”. (Continua a leggere dopo la foto)

Mara Venier ha affermato invece di aver apprezzato la Lamborghini durante il Festival e che le sarebbe piaciuto averla ospite in studio. Nella serata è arrivato il commento di Alba Parietti, che su Instagram ha attaccato pesantemente la Lucarelli. “Non vorrei essere oggi nei panni di @selvaggialucarelli su @rai1official, le sue critiche veramente spietate irriverenti e provocatorie come nel suo stile , a tutti i cantanti e alle canzoni da @achilleidol a @albertourso_official a @enriconigiotti hanno fatto saltare per aria la sala dell’Ariston. È’ stata travolta dal difficilissimo e altrettanto spietato pubblico della sala della domenica di @domenicainrai Rai. Allergico da sempre alle critiche sui cantanti, reduci dalla gara, giuste o sbagliate che siano”. (Continua a leggere dopo la foto)

“Ma la cosa che più mi ha fatto impressione è che ha annunciato senza possibilità di essere smentita che @elettramiuralamborghini non sarebbe voluta salire sul palco a causa della sua presenza. Non voglio entrare in merito e dinamica, ha criticato ferocemente la ragazza, senza che lei desse peraltro la sua versione, ma decidendo che la causa era la paura di un confronto diretto con sua persona, le vorrei ricordare che lei tre anni fa decise di non partecipare all’ultima puntata di @ballandoconlestelle con tanto di comunicato, proprio in virtù della mia di presenza peraltro non occasionale ma fissa. Voleva la mia testa nonostante fossi evidentemente molto provata e stressata dalla gara, dalla fatica e dalle sue continue provocazioni cedetti e ricambiai. Sbagliando ero stanca, fu un inferno”. (Continua a leggere dopo la foto)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Non vorrei ,essere oggi nei panni di @selvaggialucarelli su @rai1official , le sue critiche veramente spietate irriverenti e provocatorie come nel suo stile , a tutti i cantanti e alle canzoni da @achilleidol a @albertourso_official a @enriconigiotti hanno fatto saltare per aria la sala dell’Ariston. . È’ stata travolta dal difficilissimo e altrettanto spietato pubblico della sala della domenica di @domenicainrai Rai. Allergico da sempre alle critiche sui cantanti , reduci dalla gara , giuste o sbagliate che siano. Ma la cosa che più mi ha fatto impressione è che ha annunciato senza possibilità di essere smentita che @elettramiuralamborghini non sarebbe voluta salire sul palco a causa della sua presenza. Non voglio entrare in merito e dinamica, ha criticato ferocemente la ragazza , senza che lei desse peraltro la sua versione , ma decidendo che la causa era la paura di un confronto diretto con sua persona , le vorrei ricordare che lei tre anni fa decise di non partecipare all’ultima puntata di @ballandoconlestelle con tanto di comunicato , proprio in virtù della mia di presenza peraltro non occasionale ma fissa. Voleva la mia testa nonostante fossi evidentemente molto provata e stressata dalla gara, dalla fatica e dalle sue continue provocazioni cedetti e ricambiai. Sbagliando ero stanca , fu un inferno. Lei chiese ma non ottenne che io ,che mi ero spaccata in due in quel programma per dieci puntate , non partecipassi perché a suo dire ( segue causa penale e civile che ci trascineremo per anni, che mi ha fatto e ho ricambiato , con richiesta danni, nota a tutti , che intasera’ le aule di tribunali ) . Non ha mai voluto chiudere serenamente, non ha mai accettato di capire le mie ragioni , ne ha fatto un casus belli coinvolgendo la Rai, il suo giornale, la trasmissione e creando problemi e rotture incredibili. Quindi come al solito , la regola di @selvaggialucarelli è “io so’ io e voi non siete n cazzo. “Se l’offesa la fate a me siete condannati a rappresaglie, cause civili, penali , senza pietà ,se l’insulto lo fa lei è diritto di esercitare la professione della giornalista. . E di paragonarti al Coronavirus .

Un post condiviso da Alba Parietti Officialpage (@albaparietti) in data: 9 Feb 2020 alle ore 9:34 PST

{loadposition intext}

“Lei chiese ma non ottenne che io – si legge ancora nel post di Alba Parietti – che mi ero spaccata in due in quel programma per dieci puntate non partecipassi perché a suo dire (segue causa penale e civile che ci trascineremo per anni, che mi ha fatto e ho ricambiato , con richiesta danni, nota a tutti , che intaserà le aule di tribunali). Non ha mai voluto chiudere serenamente, non ha mai accettato di capire le mie ragioni, ne ha fatto un casus belli coinvolgendo la Rai, il suo giornale, la trasmissione e creando problemi e rotture incredibili. Quindi come al solito , la regola di @selvaggialucarelli è “io so’ io e voi no siete n cazzo. “Se l’offesa la fate a me siete condannati a rappresaglie, cause civili, penali , senza pietà, se l’insulto lo fa lei è diritto di esercitare la professione della giornalista. E di paragonarti al Coronavirus”.

“Grande!”. Sanremo, grande notizia per Diodato: ecco cosa è successo subito dopo la vittoria all’Ariston

  fbq(‘track’, ‘Gossip’);

L’articolo Giallo Elettra Lamborghini. Scappa da Domenica In, poi la soffiata: “Ecco perché non c’è” proviene da Caffeina Magazine.

Giallo Elettra Lamborghini. Scappa da Domenica In, poi la soffiata: “Ecco perché non c’è”
Caffeina Magazine

Article Tags:
Article Categories:
Caffeina Magazine

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy