Gen 24, 2020
12 Views

Vieni da me, Caterina Balivo di sasso: sms inaspettato per l’ospite (in diretta)

Written by

Nell’ultima puntata di “Vieni da me” Caterina Balivo ha accolto anche Beppe Bergomi, icona del calcio italiano ed ex capitano dell’Inter. L’ex calciatore ha avuto una carriera brillante a cui purtroppo non ha potuto assistere il padre. È morto quando ‘Lo zio’ aveva solo 16 anni, dunque non ha mai visto una sua partita.

Due anni dopo la sua scomparsa, infatti, Bergomi dopo sarebbe sceso in campo con la Nazionale durante i Mondiali del 1982. “Se i miei avevano capito che ero forte? No, mio papà era più sulle moto e sulle biciclette – ha raccontato ai microfoni della Balivo – Io facevo tanti gol da difensore e mi diceva di fare l’attaccante. Mia mamma è venuta solo una volta allo stadio, mio padre è morto quando avevo 16 anni, non mi ha mai visto giocare”. (Continua dopo la foto)

“Mi è un po’ dispiaciuto – ha continuato l’ex calciatore -, è bello avere i genitori a fianco. Mia mamma non vedeva le mie partite, mi chiedeva se avevo vinto alla fine. Durante le partite andava al cimitero a trovare mio padre”. L’intervista è poi proseguita sulle esperienze di Bergomi, partendo dai Mondiali in Italia del 1990 durante i quali ha marcato Maradona. (Continua dopo la foto)

“Maradona era il più forte di tutto, il migliore. Lui le prendeva, si rialzava e continuava a giocare. È stato il miglior giocatore contro cui ho giocato”, ha spiegato Beppe Bergomi. Poi la conduttrice gli ha chiesto di scrivere nel gruppo Whatsapp dei campioni del mondo del 1982 per leggere in diretta le risposte ed è stato lì che è arrivato un sms inaspettato. (Continua dopo le foto)

{loadposition intext}
Il primo a rispondere è stato Ciccio Graziani, che ha svelato di essere a pranzo, poi Alessandro Altobelli e Bruno Conti. Caterina Balivo ha letto divertita i messaggi. Fin quando ne arriva un altro e riferisce il contenuto al suo ospite. “Ce n’è un altro ‘Grande zio’”. E Bergomi, dopo aver preso il suo cellulare, ha chiarito prendendo alla sprovvista la conduttrice: “No, questo è un mio amico. È in ospedale…”. “Mi dispiace spero niente di grave…”, ha commentato Caterina, spiazzata.

“Lo abbiamo fatto dopo la puntata”. L’eredità: Flavio Insinna e il campioncino Michele lo confessano in prima serata

fbq(‘track’, ‘Gossip’);

L’articolo Vieni da me, Caterina Balivo di sasso: sms inaspettato per l’ospite (in diretta) proviene da Caffeina Magazine.

Vieni da me, Caterina Balivo di sasso: sms inaspettato per l’ospite (in diretta)
Caffeina Magazine

Article Tags:
Article Categories:
Caffeina Magazine

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.