Gen 22, 2020
9 Views
Commenti disabilitati su Sorpresa! La Lega orientata a votare no sulla Gregoretti in Aula

Sorpresa! La Lega orientata a votare no sulla Gregoretti in Aula

Written by

Sorpresa! La Lega orientata a votare no sulla Gregoretti in Aula

Lunedì Matteo Salvini ha ordinato ai senatori della Lega nella giunta delle autorizzazioni a votare sì sulla Gregoretti perché lui non vede l’ora di andare a processo. Ovviamente la necessità di fare l’eroe (o la vittima) in contemporanea delle elezioni regionali in Emilia-Romagna non era certo impellente. Infatti oggi, scrive Mario Ajello sul Messaggero, i senatori della Lega sono orientati a votare no in Aula tra un mese all’autorizzazione a procedere per Salvini sulla Gregoretti:

L’ultima sorpresa, in questa commedia delle parti, mal recitata da Salvini e ancora peggio condotta dal Pd, è che nel voto in aula del 17 febbraio la Lega potrebbe ribaltare la posizione appena assunta: dal sì al no al processo a Salvini. Riallineandosi, oltre che a Forza Italia, a Fratelli d’Italia la cui linea è che un ministro non ci si processa per aver svolto secondo la volontà degli italiani il suo compito di difendere il Paese. E comunque, sull’aula a febbraio – queste le indiscrezioni provenienti dal Carroccio – non c’è nulla di deciso, ma lì la Lega potrebbe dirsi contraria all’autorizzazione a procedere, anche perché il parere non è vincolante.

salvini digiuno processo gregoretti - 5

Quindi quando il voto in Emilia-Romagna sarà soltanto un ricordo il Capitano tenterà di sfuggire al processo confidando sui numeri risicati della maggioranza in Senato:

La situazione è ancora fluida. Ogni sorpresa e qualsiasi acrobazia è possibile. I rosso-gialli nel voto si accoderanno ai leghisti nel caso di sì al processo o diserteranno lo scrutinio come hanno appena fatto, non facendo una gran figura? Da qui al D-Day del 17 febbraio potrà accadere perfino che non ci sarà più il governo in caso di tracollo in Emilia. Quanto all’esito della partita a Palazzo Madama, si vedrà una maggioranza schiacciante per il sì al processo a Salvini (se la Lega confermerà il sì), sennò il voto sarà sul filo visto che ogni settimana qualche grillino lascia il gruppo e i numeri rosso-gialli diventano sempre più risicati.

Leggi anche: Il video di Salvini che citofona al “tunisino”: «Scusi, lei spaccia?»

L’articolo Sorpresa! La Lega orientata a votare no sulla Gregoretti in Aula proviene da nextQuotidiano.

Lunedì Matteo Salvini ha ordinato ai senatori della Lega nella giunta delle autorizzazioni a votare sì sulla Gregoretti perché lui non vede l’ora di andare a processo. Ovviamente la necessità di fare l’eroe (o la vittima) in contemporanea delle elezioni regionali in Emilia-Romagna non era certo impellente. Infatti oggi, scrive Mario Ajello sul Messaggero, i senatori…

L’articolo Sorpresa! La Lega orientata a votare no sulla Gregoretti in Aula proviene da nextQuotidiano.

dipocheparole

Article Categories:
nextquotidiano

Comments are closed.