Gen 3, 2020
44 Views
Commenti disabilitati su Meningite, dopo i quattro casi si cerca il portatore sano di meningococco: avviate indagini a campione nella Bergamasca

Meningite, dopo i quattro casi si cerca il portatore sano di meningococco: avviate indagini a campione nella Bergamasca

Written by
Pubblicità

Meningite, dopo i quattro casi si cerca il portatore sano di meningococco: avviate indagini a campione nella BergamascaMeningite, dopo i quattro casi si cerca il portatore sano di meningococco: avviate indagini a campione nella Bergamasca

Dopo la morte di una donna di Predore (Bergamo) venerdì per meningite, sulla sponda bergamasca del lago d’Iseo è caccia al portatore sano di meningococco di tipo C. A convincere Ats Bergamo e l’assessorato alla sanità di Regione Lombardia ad avviare un’indagine a campione tra la popolazione con tamponi salivari sono stati anche altri tre casi, tutti a Villongo, poco distante da Predore: il decesso della donna di 48 anni sarebbe infatti il quarto caso di meningite e il secondo decesso, nella Bergamasca, dopo quello di una studentessa di 19 anni avvenuto lo scorso 2 dicembre. E, stando alle ipotesi a cui stanno lavorando le istituzioni, proprio a Villongo si deve cerca il portatore sano. Così sono scattati i 200 prelievi sulla popolazione di 8mila abitanti.

Secondo i medici resta ancora da stabilire se nell’ultimo decesso si tratti di un’infezione del ceppo C, lo stesso dei tre residenti di Villongo. Intanto è stata avviata una “profilassi tra i familiari antibiotica precauzionale per tutti i familiari e le persone che sono state a contatto con la donna deceduta venerdì, ricostruendone ogni spostamento degli ultimi giorni”, come spiega l’assessore al Welfare, Giulio Gallera. Non solo: “Verrà ampliata – continua l’assessore – l’offerta vaccinale gratuita per i cittadini fino a 60 anni”. In particolare: “Verranno aperti ambulatori straordinari, oltre a quelli di Villongo e Sarnico, anche nei comuni di Predore, Credaro e Paratico, nelle sedi comunali o in luoghi che si stanno individuando in sinergia con le amministrazioni locali. Ad oggi già vaccinate più di mille persone”.

L’articolo Meningite, dopo i quattro casi si cerca il portatore sano di meningococco: avviate indagini a campione nella Bergamasca proviene da Il Fatto Quotidiano.

Venerdì per l’infezione è morta una donna di 48 anni, residente a Predore. Prima di lei altri tre casi a Villongo. Proprio in questo ultimo paese saranno effettuati 200 prelievi su una popolazione di 7mila abitanti. Intanto Regione Lombardia ha ordinato l’apertura straordinaria degli ambulatori per le vaccinazioni

L’articolo Meningite, dopo i quattro casi si cerca il portatore sano di meningococco: avviate indagini a campione nella Bergamasca proviene da Il Fatto Quotidiano.

F. Q.

Article Categories:
Il fatto quotidiano

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy