Dic 20, 2019
91 Views

“Spento e smarrito”. Il dolore di Al Bano: il cantante tira fuori tutto ciò che ha dentro

Written by
Pubblicità

Al Bano Carrisi e Romina Power saranno i super ospiti della 70esima edizione del Festival di Sanremo. È stato lo stesso cantante ad annunciarlo durante un’intervista a Porta a porta. Per Al Bano, però, non è un momento facile: ha appena perso la madre e non riesce ad accettare la sua morte. È vero, la signora Jolanda aveva 96 anni, ma non conta l’età: perdere la madre è sempre una tragedia, qualunque età lei abbia. Al Bano era legatissimo a mamma Jolanda e non c’è minuto della giornata che non pensi a lei.

Ora che sono trascorsi alcuni giorni dalla morte della donna, Al Bano ha deciso di scriverle una lunga lettera piena d’amore. La lettera è stata pubblicata dal settimanale Gente ed è veramente una lettera struggente. “Mamma cara, sei riuscita a farmi piangere. Le lacrime le ho sempre mandate indietro, e Dio sa quante volte ho dovuto farlo, ma stavolta le lascio scorrere: sto invecchiando, forse” ha scritto Al Bano. Continua a leggere dopo la foto

“Dopo che ti abbiamo portato al camposanto, mercoledì 11 dicembre, ero frastornato, spento, smarrito, senza parole. Ero stanco dentro. Invece ora che la nebbia del dolore da un po’ di respiro all’anima ritrovo la voglia di parlarti”. Al Bano Carrisi si mette a nudo e mostra tutta la sua tristezza, il dolore, il vuoto. Alla madre scrive che gli ha fatto “un brutto scherzo”. Gli accordi tra di loro erano altri: lui sarebbe partito per un concerto e lei l’avrebbe aspettato. Continua a leggere dopo la foto

E invece lui è tornato e lei era “rigida, fredda, piccola e leggera come una bambina”. Ma, continua Al Bano, “era giusto che tu andassi”. Ora finalmente niente ha peso per mamma Jolanda: “Sei in paradiso, riposati, tieni la mano al tuo uomo. A me restano ricordi e insegnamenti”. Davvero tanti. Al Bano a lei deve tutto. Una madre è sempre una madre e il dolore per la sua perdita è enorme. Al Bano cerca di resistere al dolore. Continua a leggere dopo la foto

{loadposition intext}
“Devo sorridere, non devo piangere: ho avuto la fortuna di averti come madre. Sei stata il mio faro di onestà, semplicità, umiltà, ora sei la mia stella” conclude Al Bano. Sono parole dolcissime e allo stesso tempo strazianti di un uomo che soffre e cerca di trovare pace. Forza Al Bano! E ricordati che sei amato.

“Il suo cuore era a pezzi per lei”. Yari Carrisi racconta il più grande dolore di nonna Jolanda

L’articolo “Spento e smarrito”. Il dolore di Al Bano: il cantante tira fuori tutto ciò che ha dentro proviene da Caffeina Magazine.

“Spento e smarrito”. Il dolore di Al Bano: il cantante tira fuori tutto ciò che ha dentro
Caffeina Magazine

Article Tags:
Article Categories:
Caffeina Magazine

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy