Dic 10, 2019
26 Views

Banksy. Installazione natalizia per l’anonimo artista britannico

Written by

«Dio benedica Birmingham – scrive il misterioso artista via Instagram – nei venti minuti che abbiamo filmato Ryan sulla panchina la gente che passava gli ha offerto una bevanda calda, due barrette di cioccolato e un accendino, e questo senza che lui abbia chiesto nulla a nessuno».

In occasione delle feste natalizie Banksy ha pensato un’installazione a tema homeless dipingendo due renne in volo accanto ad una panchina solitamente frequentata da Ryan, un barbone che a sua insaputa si è trovato a recitare la parte di babbo natale. L’opera è stata mostrata al mondo ieri, 9 dicembre, tramite il video che vi mostriamo di seguito.

Recentemente a Londra è ricomparso un murale di Banksy rimasto coperto da un ponteggio per 11 anni, è stato pubblicato il volume fotografico Banksy Captured, e un suo dipinto è stato battuto all’asta per 11 milioni di euro. Ha fatto discutere anche la recente apertura di un negozio firmato Banksy sempre a Londra. La sua identità, com’è noto, non è mai stata svelata, ma è quasi certo che sia nato a Bristol, in Inghilterra, dove all’alba degli anni Novanta apparvero i suoi primi graffiti. Dopo un’attenta valutazione di una serie di indizi, e dopo un’intervista alla radio rilasciata dal producer d’n’b Goldie, è stato ipotizzato che possa trattarsi di Robert del Naja, leader della band trip-hop inglese Massive Attack, o comunque di un collettivo in cui il musicista è attivamente coinvolto.

Banksy. Installazione natalizia per l’anonimo artista britannico
Sentire ascoltare

Article Tags:
Article Categories:
Sentireascoltare

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.