Dic 24, 2019
34 Views

Alessandra Amoroso, il gesto del fidanzato Stefano (di solito riservatissimo) durante il concerto non passa inosservato

Written by
Pubblicità

Nel 2009 Alessandra Amoroso vinceva l’edizione di Amici. Da allora la sua voce ha continuato a incantare i palcoscenici e non solo. Sono trascorsi diversi anni, 10 per l’esattezza, e Alessandra ha deciso di festeggiare questo glorioso traguardo, sempre nello stile che la contraddistingue.  Si è esibita in un concerto straordinario mandato in onda su Italia Uno e lo spettacolo è stato gradito da tutti. Adesso è tempo di guardare anche al nuovo anno e affermare altri successi.

Una donna: Alessandra Amoroso è maturata moltissimo e lo deve anche allo studio che ha visto spiccare il suo grande volo. Con Immobile, brano inedito cantato per la prima volta ad Amici, la Amoroso aveva però già convinto tutti: sarebbe diventata una cantante di successo. Ma il successo non ha sempre bussato alle sue porte. Alessandra conosce benissimo tutta la strada percorsa per arrivare sul podio e vincere due volte. La prima verso chi non ha creduto in lei, la seconda verso se stessa. Continua dopo la foto.

“Ho fatto la commessa, l’animatrice turistica, ho lavorato in un’agenzia immobiliare. La verità è che non ho mai pensato che il mio amore per la musica sarebbe mai potuto diventare davvero il mio lavoro, ci avevo rinunciato”. Lei nemica di se stessa. Non ha mai pensato di poter, un giorno, conquistare il grande schermo con una voce che da sempre ha chiesto di farsi sentire. Tra gli scaffali di un negozio, nei villaggi, Alessandra cantava felice con la solita energia di sempre. Il contatto con il pubblico, un sorriso che spiazza, queste le armi vincenti. Poi la sua grande passione: la musica. Continua dopo la foto.

Il rapporto con i fan è sempre stato alla base di tutto. Alessandra sa che deve tutto a loro, che hanno sempre sostenuto e alimentato quel sogno. Ed è proprio a loro che la cantante ha dedicato il concerto, che si è trasformato in un vero e proprio show televisivo. Ha, infatti, affermato: “Non ce la faccio a pensare a loro come semplici fan. Con loro ho sentito un abbraccio famigliare, ho trovato persone che si preoccupavano della mia persona. Io sarei niente senza di loro: hanno fatto sì che io fossi quella che sono oggi. Ci sono ragazzi e ragazze che mi seguono da tanti anni e nel frattempo sono cresciuti, si sono sposati, hanno fatto figli: mi sento loro amica, loro sorella”. Continua dopo la foto.

Tra i fan, ne esiste uno, sicuramente innamorato per tanti altri motivi, oltre che per la voce di Alessandra. Insieme: la messa in onda su Italia 1 del suo concerto è stata vista da entrambi, Amoroso e il fidanzato Stefano Settepani. I due hanno deciso di  documentare la loro divertente serata tramite stories sui loro profili Instagram. Poi la dedica che commuove e spiazza: “Tutta la vita…”. Fidanzati da circa tre anni, Alessandra e Stefano appaiono più affiatati che mai. Discreti, ma mai troppo, perché è bene che la felicità venga vista da tutti, per stimolare tante altre giovani coppie ad amarsi davvero.

Harry e Meghan, il figlio Archie si prende tutta la scena nella nuova foto di famiglia. E quanto è cresciuto!

L’articolo Alessandra Amoroso, il gesto del fidanzato Stefano (di solito riservatissimo) durante il concerto non passa inosservato proviene da Caffeina Magazine.

Alessandra Amoroso, il gesto del fidanzato Stefano (di solito riservatissimo) durante il concerto non passa inosservato
Caffeina Magazine

Article Tags:
Article Categories:
Caffeina Magazine

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy