Nov 26, 2019
70 Views

Manila Gorio, come era la trans vip prima di diventare donna: “Mi chiamavo Antonio”

Written by

Manila Gorio ha deciso di sottoporsi all’intervento chirurgico che la renderà completamente donna. A dichiararlo è lei stessa che fa sapere di essersi sempre “sentita usata dagli uomini” e che non vuole che capitino più situazioni simili. Manila è originaria della Puglia, è una transgender di cui si è parlato molto durante il periodo degli scandali dei festini ad Arcore.

Modella e influencer, spesso Manila la vediamo in televisione come opinionista dei programmi di Barbara D’Urso. Non solo l’influencer ha deciso che diventerà donna a tutti gli effetti, ha anche detto che donerà la sua “verginità” a chi la sposerà realizzando il suo sogno.
Lo ha deciso: Tonino non ci sarà più. E lascerà il posto – tutto – a Manila. Come lei stessa ha ammesso, non si è mai sentita un uomo. Già da piccolo, Tonino non gradiva i giocattoli da maschietto ma preferiva decisamente le bambole e tutto ciò che era da femminuccia. “Mi sono sempre sentita usata dagli uomini come mezzo per le loro trasgressioni. Ora dico basta a tutto questo”, ha detto e la notizia è stata ripresa da vari siti di gossip. (Continua a leggere dopo la foto)

“Da Antonio voglio diventare completamente donna. – ha dichiarato Manila Gorio – Dopo tanti anni in cui mi sono sempre sentita usata dagli uomini come mezzo per le loro trasgressioni ora dico basta a tutto questo, voglio fare l’intervento che mi farà diventare donna completamente e così non sarò più un divertimento per gli molti uomini”. La modella e influencer transgender ha parlato anche della verginità. “Voglio rinascere e darò la mia verginità all’uomo che mi sposerà e mi renderà felice”, ha detto ancora Manila Gorio.

Manila Gorio è pronta per il grande passo, quello che cambierà per sempre, definitivamente, la sua vita. “Voglio fare l’intervento che mi farà diventare donna completamente e così non sarò più un divertimento per molti uomini.” Ma, come accennato sopra, Manila ha anche parlato della sua verginità. E anche su questo ha le idee molto chiare: “Voglio rinascere e darò la mia verginità all’uomo che mi sposerà e mi renderà felice” ha detto. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Per lei, una parte della vita è stata una sofferenza: era intrappolata in un corpo che non era il suo. “Non mi sono mai sentita maschio, il pene è stato un errore, un capriccio della natura”, ha raccontato e ha svelato dettagli della sua infanzia. “I miei genitori mi regalavano le pistole, io cercavo le bambole, si sono arresi solo quando avevo 13 anni. Un anno dopo la prima cura ormonale, la prima gonna”. Ora la conduttrice è pronta a compiere l’ultimo passo verso il sentirsi totalmente donna.

Maria Elena Boschi fidanzata in gran segreto. Lo confessa per la prima volta: “Io single? Non è così…”

  fbq(‘track’, ‘Gossip’);

L’articolo Manila Gorio, come era la trans vip prima di diventare donna: “Mi chiamavo Antonio” proviene da Caffeina Magazine.

Manila Gorio, come era la trans vip prima di diventare donna: “Mi chiamavo Antonio”
Caffeina Magazine

Article Tags:
Article Categories:
Caffeina Magazine

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy