Ott 12, 2019
44 Views

Jonny Greenwood sulle band che viaggiano in aereo (e sposano la causa ambientalista)

Written by
Pubblicità

I Radiohead sono sempre stati molto legati ai temi ambientali, tanto che è dai primi anni Duemila che supportano attivamente Greenpeace. Inoltre, come precedentemente riportato, la formazione ha esplicitamente appoggiato Extincion Rebellion – un gruppo di attivisti non violenti impegnati nella protesta contro i cambiamenti climatici -, devolvendo in beneficenza l’intero guadagno raccolto dalla pubblicazione su Bandcamp delle 18 ore di materiale inedito proveniente dalle session di registrazione di OK Computer.

Recentemente, durante un’intervista concessa al Guardian, Jonny Greenwood è intervenuto in risposta a chi critica le band che viaggiano in aereo per lavoro e contemporaneamente appoggiano battaglie in difesa dell’ambiente. «Certo, un’ipocrisia di fondo c’è – ha ammesso il chitarrista dei Radiohead – ma cercando la macchia sulle credenziali di qualcuno per autoconvincersi che i cambiamenti climatici non siano un problema è da idioti». 

L’intervento del chitarrista pare inoltre idealmente rispondere al tweet del membro del parlamento britannico, il conservatore David Davies, che il mese scorso attaccava i 1975 per gli stessi motivi.

Su SA trovate un monografico dedicato al gruppo di Oxford curato da Fernando Rennis, che ha scritto anche la recensione dell’ultimo disco, uscito nel 2016. Su queste colonne potete recuperare la recensione di Pablo Honey, a firma Stefano Solventi, oltre alle altre relative alla discografia dei Radiohead, e in più lo speciale Il codice dei pesci strani in cui abbiamo selezionato i loro 25 migliori brani.

Per quanto riguarda Jonny Greenwood, che recentemente ha lanciato una nuova etichetta di classica contemporanea, e sarà in Italia nella marche per una serata di beneficenza, potete recuperare in pagina dedicata lo streaming dei suoi lavori per il cinema (tra cui You Were Never Really Here) e la recensione della colonna sonora de Il Filo Nascosto di P. T. Anderson.

Jonny Greenwood sulle band che viaggiano in aereo (e sposano la causa ambientalista)
Sentire ascoltare

Article Tags:
Article Categories:
Sentireascoltare

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy