Set 11, 2019
10 Views
Commenti disabilitati su Ufficiale CR7, disobbedirà ancora alla Lega Serie A: “Vengono prima la Juve e i miei compagni”
0 0

Ufficiale CR7, disobbedirà ancora alla Lega Serie A: “Vengono prima la Juve e i miei compagni”

Written by
Ypsilon Black

Ufficiale CR7, disobbedirà ancora alla Lega Serie A: “Vengono prima la Juve e i miei compagni”

In tanti in questi giorni si sono chiesti per quale motivo Cristiano Ronaldo non abbia sulla maglia della Juventus lo stemma assegnato a lui e ad altri dieci MVP della scorsa Serie A. Il portoghese ha rifiutato per rispetto nei confronti dei suoi compagni di squadra. Lo conferma il sito Ilbianconero, che a sua volta riporta l’indiscrezione lanciata dal Sun e ribadita dopo gli impegni in Nazionale. Sarà così anche dopo la sosta.

E pensare che qualche mese fa una fake news parlò di Cristiano Ronaldo pronto a scappare dalla Juventus, come si potrà notare dopo il salto.

Articolo originale del 23 febbraio

Sta girando moltissimo sul web la notizia secondo cui Cristiano Ronaldo vuole andare via dalla Juve, con un presunto accordo che sarebbe già stato trovato con il Manchester United. Non siamo soliti parlare di calcio, ma soprattutto non amiamo farlo su un argomento pieno di notizie infondate come quello del calciomercato, tutto sommato abbiamo riscontrato dei risvolti dietro questa storia che ci hanno spinto ad aprire questa parentesi un tantino più leggera rispetto ai soliti contenuti che trattiamo.

Il motivo? Ad oggi dare per scontato che Cristiano Ronaldo vuole andare via dalla Juve significa alimentare una notizia che, stando alle ultime novità, è del tutto priva di fondamento. La conferma è giunta da un sito particolarmente affidabile su queste tematiche, vale a dire Tuttomercatoweb, che a sua volte ha riportato quanto avvenuto nella giornata di ieri durante la trasmissione “Calcio e Mercato”, che va in onda su Rai Sport. Ad un certo punto, infatti, è arrivato un SMS direttamente da parte di Fabio Paratici.

Il Direttore Sportivo della Juventus ha smentito categoricamente questa possibilità e, al netto dei tanti ribaltamenti improvvisi in un mondo come quello del calciomercato, oltre al fatto che molto spesso si dicono bugie per non complicare trattative, in questo caso non sembrano esserci i presupposti per non parlare di bufala. In tanti ci hanno segnalato la notizia e, ad oggi, il materiale più concreto per parlare di notizia vera o di bufala ce lo fornisce proprio Paratici. Insomma, in questo preciso momento occorre propendere per la seconda soluzione, come già avvenuto in passato sulle nostre pagine con il portoghese.

Staremo a vedere come andranno le cose in estate, ma attualmente non ci sono fonti certe dietro l’annuncio secondo cui Cristiano Ronaldo vuole andare via dalla Juve. Detto questo, chiudiamo la parentesi calcistica, in attesa di ulteriori fake news da trattare nella giornata di oggi in Italia.

L’articolo Ufficiale CR7, disobbedirà ancora alla Lega Serie A: “Vengono prima la Juve e i miei compagni” proviene da Bufale.

In tanti in questi giorni si sono chiesti per quale motivo Cristiano Ronaldo non abbia sulla maglia della Juventus lo stemma assegnato a lui e ad altri dieci MVP della scorsa Serie A. Il portoghese ha rifiutato per rispetto nei confronti dei suoi compagni di squadra. Lo conferma il sito Ilbianconero, che a sua volta…

L’articolo Ufficiale CR7, disobbedirà ancora alla Lega Serie A: “Vengono prima la Juve e i miei compagni” proviene da Bufale.

Redazione

Article Categories:
BUFALE NET

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy