Set 30, 2019
18 Views

Morti due fratelli di 20 e 27 anni: il padre li ha trovati senza vita in camera da letto

Written by
Ypsilon Black

Una morte senza senso. Un genitore che non riuscirà mai a spiegarsi cosa è davvero capitato. Una storia orribile quella che vi stiamo per raccontare. Siamo a Firenze ed è qui che il padre di due ragazzi, non riuscendo a comunicare con loro, ha scoperto i corpi senza vita dei figli. Sono morti nella stanza di un lussuoso hotel di Firenze. I loro corpi li hanno trovati riversi sul letto, con accanto bottiglie di vino vuote e tracce di stupefacenti: è stato un mix di alcol e droga ad uccidere Dries e Robbe De Ceuster, due fratelli belgi di 27 e 20 anni trovati morti nel pomeriggio in una camera di un hotel a quattro stelle in piazza Santa Maria Novella a Firenze.

Dries e Robbe, che avevano madri diverse, erano in vacanza con il padre e con la compagna di quest’ultimo. C’era andato già una prima volta in mattinata, verso le 11.30: agli investigatori ha raccontato di averli trovati addormentati. Non vedendoli però scendere, l’uomo è tornato una seconda volta in camera e ha scoperto che i ragazzi erano entrambi morti. Continua a leggere dopo la foto

Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi ma i medici del 118 non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. In albergo sono arrivati anche i poliziotti della squadra mobile e della Polizia scientifica, che hanno avviato subito le indagini. E dai primi accertamenti sono già arrivate alcune risposte: gli investigatori non hanno trovato alcun segno di effrazione alla camera né segni di violenza sui corpi dei due ragazzi. Continua a leggere dopo la foto

In camera, però, c’erano alcune scatole di potenti analgesici vuote, assieme ad alcune bottiglie di vino e tracce di stupefacenti. Insomma, sembra che abbiano fatto tutto da soli. Ma bisognerà attendere gli esami tossicologici, è dunque che i due siano stati stroncati da un mix di alcol e droga. E non è escluso che ad ucciderli possa aver contribuito anche lo stupefacente tagliato male, ma anche in questo caso la certezza ci sarà solo al termine degli accertamenti tecnici. Continua a leggere dopo la foto

{loadposition intext}
Secondo quanto riferito dal padre, i ragazzi ieri sera avrebbero cenato con lui e la sua compagna, per poi far ritorno tutti insieme in albergo intorno alle 22:30. Bisognerà dunque capire se i due avevano già acquistato la droga precedentemente e siano rimasti tutta la sera in camera o se, invece, siano usciti nuovamente dopo essersi salutati con il padre e la compagna.

Ti potrebbe anche interessare: Stefano De Martino, gaffe a luci rosse a Domenica In. Mara Venier risponde così (da applausi)

L’articolo Morti due fratelli di 20 e 27 anni: il padre li ha trovati senza vita in camera da letto proviene da Caffeina Magazine.

Morti due fratelli di 20 e 27 anni: il padre li ha trovati senza vita in camera da letto
Caffeina Magazine

Article Tags:
Article Categories:
Caffeina Magazine

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.