Set 11, 2019
10 Views
Commenti disabilitati su California, “Uber tratti i suoi lavoratori come dipendenti”: approvata legge al Senato
0 0

California, “Uber tratti i suoi lavoratori come dipendenti”: approvata legge al Senato

Written by
Ypsilon Black

California, “Uber tratti i suoi lavoratori come dipendenti”: approvata legge al SenatoCalifornia, “Uber tratti i suoi lavoratori come dipendenti”: approvata legge al Senato

Uber o Lyft (app per il car sharing) devono garantire la protezione sindacale e altri diritti ai propri lavoratori, che devono trattare come veri e propri dipendenti. Il Senato della California ha approvato una legge che potrebbe trasformare le realtà della gig economy che basano la loro attività sulle app e aprire la strada a leggi simili in altri stati Usa. Il provvedimento arriva a seguito di una polemica che dura da anni e un testo simile è presente nelle agende elettorali di diversi candidati democratici alla Casa Bianca, come Bernie Sanders, Elizabeth Warren e Kamala Harris.

L’articolo California, “Uber tratti i suoi lavoratori come dipendenti”: approvata legge al Senato proviene da Il Fatto Quotidiano.

Uber o Lyft (app per il car sharing) devono garantire la protezione sindacale e altri diritti ai propri lavoratori, che devono trattare come veri e propri dipendenti. Il Senato della California ha approvato una legge che potrebbe trasformare le realtà della gig economy che basano la loro attività sulle app e aprire la strada a […]

L’articolo California, “Uber tratti i suoi lavoratori come dipendenti”: approvata legge al Senato proviene da Il Fatto Quotidiano.

F. Q.

Article Categories:
Il fatto quotidiano

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy