Set 21, 2019
87 Views
Commenti disabilitati su Atreju, Giuseppe Conte spiega il fuorionda con Merkel

Atreju, Giuseppe Conte spiega il fuorionda con Merkel

Written by
Pubblicità

Atreju, Giuseppe Conte spiega il fuorionda con Merkel

Giuseppe Conte ad Atreju parla del famoso fuorionda con Angela Merkel fatto girare in questi mesi dalla Lega (ma anche da esponenti di Fratelli d’Italia) per dimostrare che il presidente del Consiglio si era “venduto” alla Germania. Conte smentisce tutto e spiega il senso di quella conversazione.

Atreju, Giuseppe Conte spiega il fuorionda con Merkel

“Io non ho mai denigrato o parlato male di una forza politica. C’è stato, in un clima di rilassatezza, una chiacchiera con la Merkel al bar. C’è forse un frammento che è stato esplicitato in cui io dicevo che la Lega dal suo punto di vista si stava predisponendo a una campagna molto anti, e, dicevo, il rischio dell’isolamento era evidente”, comincia.

“Mi sembra che alla fine sia andata così: chiedete a Orban e Kasinski perché non hanno seguito Salvini e sono rimasti nel PPE, la Lega si è trovata isolata perché con AFD e altri sono più a destra dei paesi di Visegrad. L’Italia tra l’altro da loro raramente è stata supportata, siamo sempre stati lasciati solo. Se oggi trovo aperture nei meccanismi di ridistribuzione non è certo da loro. Quello è un modo di interpretare il nazionalismo alquanto isolazionista”, dice Conte a Vespa. “Ragionare come se fossimo isolati non ci porta da nessuna parte, Fratelli d’Italia è con i conservatori”, chiude il giornalista.

Cosa dice Conte nel fuorionda

Sull’immigrazione, dice Conte nel fuorionda «ovviamente Salvini è del tutto… lui chiude tutto. Non c’è spazio. Per me è differente. Sai…». Merkel chiede: «Qual è il focus dei 5 Stelle?». Il premier risponde: «Nella campagna elettorale ora ci sono molti nel partito che dicono: “Il nostro amico è la Germania, e quindi dobbiamo fare la campagna contro la Francia!”». La Cancelliera replica: «È un approccio molto semplicistico». E Conte: «Siamo all’inizio». Merkel: «Quindi Salvini è contro Francia e Germania? E Di Maio è contro la Francia?». Conte risponde: «Salvini è contro tutti».

Sempre nel fuorionda Conte dice che lui è in grado di far fare pace a Salvini e Di Maio e che quando litigano lui dice ‘Ora la smettiamo’ e li mette in riga (!!!). Salvini ieri ha risposto al fuorionda con parole di stima nei confronti di Berlino che piaceranno tantissimissimo ai No-Euro: “Non è vero che sono contro tutti, ma è evidente che Francia e Italia abbiano interessi economici e geopolitici contrapposti nostri. Ad esempio fra Francia e Germania scelgo la Germania tutta la vita”.

Leggi anche: Equitazione, le denunce per gli abusi degli istruttori

L’articolo Atreju, Giuseppe Conte spiega il fuorionda con Merkel proviene da nextQuotidiano.

Il presidente del Consiglio alla festa di Fratelli d’Italia parla del famoso video in cui diceva che Salvini era contro tutti

L’articolo Atreju, Giuseppe Conte spiega il fuorionda con Merkel proviene da nextQuotidiano.

neXt quotidiano

Article Categories:
nextquotidiano

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy