Set 1, 2019
56 Views
Commenti disabilitati su Accoltella passanti a Lione “perché non leggono il Corano”

Accoltella passanti a Lione “perché non leggono il Corano”

Written by
Pubblicità

“Non leggono il Corano”: lo avrebbe affermato il 33enne afghano, arrestato sabato pomeriggio dopo aver ucciso a coltellate un 19enne e aver ferito altre 8 persone, di cui tre gravemente, a una fermata dell’autobus a Villurbanne, vicino Lione. Una frase che rimanda a un contesto religioso ma che non fa luce completamente sul movente dell’aggressione.

Il giovane, un richiedente asilo sconosciuto alle forze dell’ordine, è stato accusato di omicidio e tentato omicidio plurimo, il che esclude la pista terroristica, anche perché la procura antiterrorismo è stata informata dei fatti, ma non è titolare delle indagini. 

Article Tags:
· · · ·
Article Categories:
agi news

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy