Ago 26, 2019
39 Views

Cittadinanza italiana alla velina di ‘Striscia la notizia’: “Ho pianto dalla gioia”

Written by
Ypsilon Black

Mikaela Neaze Silva è finalmente una cittadina italiana a tutti gli effetti. La velina di Striscia la notizia ha finalmente ottenuto la cittadinanza e per lei è stata una grande emozione, un sogno inseguito da tempo e che si è realizzato. Tanto che Mikaela ha addirittura pianto appena ha appreso la notizia. La Neaze Silva non ha nascosto la sua battaglia per diventare una ragazza italiana, anche se lei si è sempre sentita appartenente al nostro Paese, visto che è arrivata in Liguria all’età di 6 anni.

“Il momento più bello della mia vita? Quest’anno, quando ho avuto la cittadinanza italiana. Mia mamma e mia sorella l’avevano già ottenuta, ma per me è stato complicato avere la documentazione dalla Russia. Quando ce l’ho fatta è stata un’emozione grandissima, ho pianto“, ha raccontato Mikaela Neaze Silva al settimanale Confidenze. (Continua a leggere dopo la foto)

Due anni fa la Velina bionda di Striscia la notizia aveva ammesso: “Bisognerebbe parlare più correttamente di ius culturae. Vede, un bambino, come sono stata io, cresciuta in Italia, ha assorbito la cultura italiana, per forza di cose. Ha studiato qui, assieme a compagni italiani, ha acquisito una mentalità italiana. Dunque, è giusto che gli venga riconosciuta l’italianità. Quando sono all’estero, io mi dichiaro italiana, e i miei nuovi amici stranieri riconoscono in me un’italiana“. (Continua a leggere dopo la foto)

Mikaela Neaze Silva è nata a Mosca il 28 aprile 1994 (Toro) e si è trasferita a Genova quando aveva 6 anni. Suo papà, angolano d’origine, è venuto a mancare quando era bambina, e lei è cresciuta con la mamma, afghana, e la sua sorellina. Ha frequentato il liceo linguistico e ha lavorato anche in Cina, sia come modella che come ballerina. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Parla fluentemente 5 lingue: il portoghese – di cui è madrelingua – italiano, francese, inglese e spagnolo. Nel 2017 è stata reclutata a Striscia la Notizia come velina bionda (la sua collega Shaila Gatta è la velina mora), per questo motivo si è dovuta tingere i capelli di un colore che non sarebbe il suo naturale. All’inizio le sono stati rivolti numerosi insulti a sfondo razzista, ma grazie alla sua bravura come ballerina Mikaela è riuscita a farsi amare da moltissimi fan del programma.

Un altro figlio in arrivo per Giulia Michelini? Le parole dell’attrice

  fbq(‘track’, ‘Gossip’);

L’articolo Cittadinanza italiana alla velina di ‘Striscia la notizia’: “Ho pianto dalla gioia” proviene da Caffeina Magazine.

Cittadinanza italiana alla velina di ‘Striscia la notizia’: “Ho pianto dalla gioia”
Caffeina Magazine

Article Tags:
Article Categories:
Caffeina Magazine

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.