Lug 9, 2019
95 Views

Vinicio Capossela interrotto durante il concerto a Pisa da un gruppo di universitari

Written by

Secondo quanto riportato dall’ANSA, Vinicio Capossela è stato interrotto durante il suo concerto di Pisa da un centinaio di ragazzi che «sono arrivati all’improvviso e hanno rimosso le transenne che delimitano l’area della platea raggiungendo il palcoscenico e interrompendo la musica. Tre studenti, appartenenti ai collettivi universitari riconducibili all’area antagonista, sono poi saliti sul palco per un conciliabolo con il cantautore che ha successivamente offerto loro il microfono per alcuni minuti». I suddetti studenti avrebbero affermato: «Iniziative culturali come questa, in luoghi pubblici, non devono essere a beneficio di pochi e a pagamento ma devono essere gratuite e per tutti». In calce alla notizia trovate in visione alcuni streaming che documentano l’interruzione.

Un atto che cade a pochi giorni dall’anniversario di quanto successo al Vigorelli di Milano per il concerto dei Led Zeppelin (era il 5 luglio 1971), come documentato anche nella nostra ricca monografia sulla band. Il concerto di Capossela è poi proseguito fino alla sua conclusione. Ricordiamo che il cantautore di Hannover ma emiliano d’adozione è in tour con il suo ultimo lavoro, Ballate per uomini e bestie, recensito per noi da Stefano Solventi.

Vinicio Capossela interrotto durante il concerto a Pisa da un gruppo di universitari
Sentire ascoltare

Article Tags:
Article Categories:
Sentireascoltare

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy