Lug 17, 2019
25 Views
Commenti disabilitati su Famiglia italiana in causa con la Ue per il clima, “proteggiamo i figli”
0 0

Famiglia italiana in causa con la Ue per il clima, “proteggiamo i figli”

Written by
Ypsilon Black

Famiglia italiana in causa con la Ue per il clima, “proteggiamo i figli”

“Sto cercando di proteggere il futuro dei miei figli, come farebbe qualsiasi genitore”. A parlare è Giorgio Elter, agricoltore e proprietario di un albergo in Val d’Aosta, che si prepara a far ricorso alla Corte di giustizia Ue contro la stessa Unione per la crisi climatica.

E presto potrebbe farlo anche contro lo Stato italiano. La famiglia di Elter e altre nove provenienti da 4 Paesi europei, ma anche dal Kenya e dalle Fiji, si considerano parte lesa perché i cambiamenti climatici stanno sconvolgendo le loro vite e l’Unione non fa abbastanza per contrastarli.

In particolare, i ricorrenti – sostenuti dalla Ong Climate Action Network che raccoglie 160 organizzazioni di 35 Paesi – chiedono di rivedere al rialzo gli obiettivi Ue di riduzione delle emissioni al 2030. L’iniziativa è la seconda tappa di una battaglia legale che ha già visto la Corte di giustizia respingere un primo ricorso.

Speriamo la Corte interpreti i trattati Ue in modo da proteggere i cittadini dalla crisi climatica”, spiega l’avvocato Roda Verheyen. “Le ondate di caldo seguite da forti piogge, grandinate e tempeste stanno distruggendo i nostri raccolti – racconta Elter -. Lo scioglimento dei ghiacciai colpisce tutte le attività turistiche e gli ostelli della mia regione. 

Continua a leggere su ANSA.IT

Agricoltora Val d'Aosta fa causa UE per climaAgricoltore valdostano, non ci preserva da riscaldamento globale

Redazione People For Planet

Article Categories:
peopleforplanet

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy