Lug 22, 2019
16 Views
Commenti disabilitati su Cristiano Ronaldo, cadono le accuse di stupro negli Usa. Gli inquirenti del Nevada: “Non si può dimostrare oltre ogni dubbio”
0 0

Cristiano Ronaldo, cadono le accuse di stupro negli Usa. Gli inquirenti del Nevada: “Non si può dimostrare oltre ogni dubbio”

Written by
Ypsilon Black

Cristiano Ronaldo, cadono le accuse di stupro negli Usa. Gli inquirenti del Nevada: “Non si può dimostrare oltre ogni dubbio”Cristiano Ronaldo, cadono le accuse di stupro negli Usa. Gli inquirenti del Nevada: “Non si può dimostrare oltre ogni dubbio”

Cristiano Ronaldo non è più accusato di aver stuprato l’ex modella statunitense Kathryn Mayorga. Le accuse nei confronti dell’attaccante della Juventus sono infatti cadute, come annunciato dal procuratore distrettuale della contea di Clark, nello stato americano del Nevada. La donna, all’epoca 25enne, aveva denunciato il cinque volte pallone d’oro affermando di essere stata violentata in un hotel di Las Vegas, nel 2009. Secondo gli inquirenti “non si può dimostrare oltre ogni ragionevole dubbio” che si sia verificata una aggressione sessuale. Cr7 si era sempre proclamato innocente: “Nego fermamente. Lo stupro è un crimine abominevole, contrario a tutto ciò in cui credo. Mi rifiuto di alimentare lo spettacolo mediatico creato da persone che cercano pubblicità a mie spese“.

L’articolo Cristiano Ronaldo, cadono le accuse di stupro negli Usa. Gli inquirenti del Nevada: “Non si può dimostrare oltre ogni dubbio” proviene da Il Fatto Quotidiano.

La donna, all’epoca 25enne, aveva denunciato il cinque volte pallone d’oro affermando di essere stata violentata in un hotel di Las Vegas, nel 2009. Lui si era sempre dichiarato innocente. Il comunicato del procuratore distrettuale della contea di Clark

L’articolo Cristiano Ronaldo, cadono le accuse di stupro negli Usa. Gli inquirenti del Nevada: “Non si può dimostrare oltre ogni dubbio” proviene da Il Fatto Quotidiano.

F. Q.

Article Categories:
Il fatto quotidiano

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy