Giu 28, 2019
106 Views
Commenti disabilitati su Ponte Morandi, Di Maio: “Persone morte perché Benetton non hanno fatto manutenzione. Revocare concessione”

Ponte Morandi, Di Maio: “Persone morte perché Benetton non hanno fatto manutenzione. Revocare concessione”

Written by
Pubblicità

Ponte Morandi, Di Maio: “Persone morte perché Benetton non hanno fatto manutenzione. Revocare concessione”Ponte Morandi, Di Maio: “Persone morte perché Benetton non hanno fatto manutenzione. Revocare concessione”

Il crollo del ponte Morandi “è stata una pagina tristissima della nostra storia e grazie all’abbattimento ora possiamo costruire. Ma soprattutto dobbiamo fare giustizia. Quelle persone che sono morte sono morte perché qualcuno non ha fatto manutenzione per questo ponte. E quel qualcuno sono Autostrade per l’Italia della famiglia Benetton, inutile che si dica Atlantia per non capire di chi stiamo parlando. Sono la famiglia Benetton”. Lo ha detto il vicepremier, Luigi Di Maio in un video su Facebook. “Se vogliamo fare giustizia – ed è chiaro che nelle sedi processuali ci saranno i processi e i risarcimenti danni – come Stato abbiamo il dovere di togliere le autostrade italiane a chi non ha fatto le manutenzioni. Ed è quello che porteremo avanti”. ha aggiunto. affermando che alle commemorazioni del 14 agosto per l’anniversario del crollo del ponte “ci si deve andare con la revoca almeno avviata”

L’articolo Ponte Morandi, Di Maio: “Persone morte perché Benetton non hanno fatto manutenzione. Revocare concessione” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Il crollo del ponte Morandi “è stata una pagina tristissima della nostra storia e grazie all’abbattimento ora possiamo costruire. Ma soprattutto dobbiamo fare giustizia. Quelle persone che sono morte sono morte perché qualcuno non ha fatto manutenzione per questo ponte. E quel qualcuno sono Autostrade per l’Italia della famiglia Benetton, inutile che si dica Atlantia […]

L’articolo Ponte Morandi, Di Maio: “Persone morte perché Benetton non hanno fatto manutenzione. Revocare concessione” proviene da Il Fatto Quotidiano.

F. Q.

Article Categories:
Il fatto quotidiano

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy