Mag 9, 2019
30 Views
Commenti disabilitati su Riforme: ok della Camera al taglio dei parlamentari
0 0

Riforme: ok della Camera al taglio dei parlamentari

Written by
Ypsilon Black

Via libera dell’Aula della Camera alla riforma costituzionale che riduce il numero dei parlamentari, dagli attuali 945 (315 senatori e 630 deputati) a 600 complessivi (200 senatori e 400 deputati). Un taglio di 345 eletti, ovvero un terzo dei parlamentari attualmente previsti. I voti a favore sono 310, i contrari 107 e 5 astenuti. Hanno votato contro Pd, Leu e una parte del gruppo Misto. Hanno invece votato a favore M5s e Lega, a cui si sono aggiunti i voti favorevoli di Forza Italia e FdI, come già avvenuto in occasione dell’approvazione da parte del Senato.

Tra le file azzurre alcuni deputati hanno votato contro, in dissenso rispetto alla linea del gruppo (tra questi, il deputato Simone Baldelli), mentre molte sono state le assenze. Quella di oggi è la seconda lettura conforme (ovvero senza modifiche del testo) ed essendo una riforma costituzionale ora dovranno trascorrere almeno tre mesi per procedere alle altre due letture da parte dei due rami del Parlamento. Se la riforma verrà licenziata in via definitiva con i due terzi dei voti, non si dovrà procedere con il referendum confermativo.

Article Tags:
· · · ·
Article Categories:
agi news

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy