Mag 30, 2019
109 Views
0 0

“La non scelta più bella”. Il gesto di Klaudia commuove tutti. Andrea in lacrime

Written by
Ypsilon Black

Probabilmente non poteva esserci una conclusione diversa per il percorso di Andrea Zelletta: il tronista pugliese di “Uomini e Donne” ha preso una decisione prevedibile, considerato che per Natalia Paragoni aveva perso la testa già quando lei corteggiava Ivan Gonzalez, ma non significa che il suo addio alla corteggiatrice Klaudia Poznańska sia stato semplice o privo di empatia.

“Porterò sempre con me il nostro percorso, ma sentendo il mio cuore ho capito che non mi è scattata la scintilla nei tuoi confronti”, le confessa dopo averla fatta accomodare sulla sedia rossa. Lacrime amare per Klaudia, che lo ha comunque ringraziato per le belle emozioni vissute assieme e ha ammesso di volergli comunque molto bene. Sui social qualcuno ha detto che è stata più bella la non scelta di Klaudia che la scelta di Natalia. Le emozioni che molti hanno provato quando Andrea e Klaudia si sono salutati sono state tante. Dello stesso parere Gianni, che poco dopo ha confessato: “La non scelta più bella della storia di Uomini e Donne”. (Continua a leggere dopo la foto)

Tornando indietro nel tempo, infatti, nessuna ‘non scelta’ si era mai comportata con così tanta maturità. “All’inizio sono arrivata qui perché mi piacevi esteticamente, ma dopo la tua bellezza passava in secondo piano e subentravano il tuo carattere, il tuo modo di fare, la tua semplicità. E questa cosa mi spaventava perché non ho mai conosciuto un ragazzo del genere. Io non ti posso volere male – ha detto la ragazza – perché sarei un’ipocrita. Ti voglio tanto bene. Nonostante non sono la sua scelta non riesco a odiarlo, non è stato tempo sprecato”. Andrea è scoppiato in lacrime. ”Ricambio, ti voglio bene anche io”, ha detto commosso il tronista, spiazzato sicuramente dalla reazione di Klaudia. (Continua a leggere dopo la foto)

”Hai fatto un bellissimo discorso”, ha detto Maria. Kaludia si è congedata con una frase che ha commosso pubblico e opinionisti: ”Se quando senti il nome mio il tuo cuore non batte, io non posso giocare di strategie. Spero che lei ti dica di sì e che starete bene”. A questo punto il pubblico si è alzato in piedi e ha fatto un lunghissimo applauso alla ragazza. Klaudia ha affidato alla redazione il suo primo sfogo. Queste le sue parole: “Quello che ho sentito di dire ho detto. Ho provato a prepararmi qualcosa, ma io come sempre devo essere spontanea. Come sono sempre stata. È una persona che ho qui [nel cuore ndr] e rimarrà qui, per sempre. Ci sono tanti ricordi… Quando siamo stati a Taranto, ho tutte le foto. Me le guardavo tutti i giorni. Spero che lui faccia una bella scelta, non posso prendermela con lui”. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Klaudia dopo Uomini e Donne ha lasciato chiaramente intendere che si aspettava di non essere la scelta. Ha raccontato infatti di essere arrivata agli studi con uno stato d’animo molto negativo: “Immaginavo. Io sono una persona molto negativa. Quindi dalla prima esterna che ho fatto con lui lo ero. Anche oggi, non sono arrivata qui dicendo magari c’è una speranza che mi sceglie, ma pensando secondo me non mi sceglie. Tutte le cose che mi ha detto bene o male le pensavo anche io, che potesse dirmele. Va bene così”. (qui il video della non scelta)

Uomini e Donne, Andrea ha scelto: petali rossi e baci per la nuova coppia

  fbq(‘track’, ‘Gossip’);

 

L’articolo “La non scelta più bella”. Il gesto di Klaudia commuove tutti. Andrea in lacrime proviene da Caffeina Magazine.

“La non scelta più bella”. Il gesto di Klaudia commuove tutti. Andrea in lacrime
Caffeina Magazine
{$inline_image}

Article Tags:
Article Categories:
Caffeina Magazine
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy