Parigi, sta bruciando Notre Dame. Si lotta per salvare il salvabile

Parigi, sta bruciando Notre Dame. Si lotta per salvare il salvabile

In fiamme la cattedrale di Notre Dame a Parigi. L’edificio era stato recentemente sottoposto a lavori di restauro. Stando a quanto riportato da un portavoce della cattedrale, il tetto con le sue guglie storiche è ormai andato completamente a fuoco. André Finot ha affermato che delle guglie neogotiche non resterà più nulla: e infatti poco dopo una dei tanti elementi architettonici gotici è crollato, in una nube di fumo. Si cerca, ora, di salvare il salvabile, anche se dalle voci che arrivano dal luogo dell’incendio trapela addirittura un certo pessimismo sul fatto che l’intera struttura possa salvarsi.

Notre Dame, perché la cattedrale ha preso fuoco

Secondo le prime informazioni, l’incendio si sarebbe sviluppato su un’impalcatura che cinge l’imponente struttura per alcuni lavori di conservazione. L’incendio è stato segnalato ai vigili del fuoco alle 18.50. Sono ancora in corso le operazioni di spegnimento. La fase cruciale per determinare quanto della cattedrale si salverà è quella compresa tra le 21.30 e le 23.00.

Il sindaco di Parigi Anne Hidalgo ha parlato di terribile incendio. Le immagini che arrivano dai social network sono davvero impressionanti.

Manco nei film catastrofici. Mi brucia l’anima nel vedere questa bellissima cattedrale incendiata. #NotreDame #parigi pic.twitter.com/TlvnIzSK9V

— Nico #NotreDame pic.twitter.com/nMPHuxTP6B

— Il Professore del Tweet (@DelProfessore) 15 aprile 2019

Le parole di Emmanuel Macron sulla cattedrale di Notre Dame

Ha espresso tutta la sua amarezza per quanto accaduto anche il presidente francese Emmanuel Macron. In un tweet il capo dello Stato ha affermato: «Notre Dame è in fiamme, l’emozione di tutta la nazione. Un pensiero per tutti i cattolici e per tutti i francesi. Come tutti i nostri compatrioti sono molto triste di veder bruciare questa parte di noi». Il capo dello Stato si è poi recato sul luogo dell’incendio insieme alla moglie Brigitte per dare conforto alle forze dell’ordine, ai soccorritori e all’intera nazione alla quale si sarebbe dovuto rivolgere questa sera per annunciare un piano di riforme che era stato presentato come imponente.

Intanto, migliaia di persone sono scese in piazza per cercare di partecipare a questo dramma nazionale: in tanti sono assiepati sul lungo Senna, mentre pregano e cantano affinché qualcosa della cattedrale di Quasimodo si possa salvare.

(Credit Image: © Julien Mattia/Le Pictorium Agency via ZUMA Press)

L’articolo Parigi, sta bruciando Notre Dame. Si lotta per salvare il salvabile proviene da Giornalettismo.

Ancora da accertare le cause

L’articolo Parigi, sta bruciando Notre Dame. Si lotta per salvare il salvabile proviene da Giornalettismo.

Gianmichele Laino