Apr 11, 2019
139 Views

La Camera dice stop alle pensioni d’oro

Written by
Pubblicità

Abbiamo votato in Ufficio di Presidenza il taglio di tutte le pensioni erogate da Montecitorio sopra i 100mila euro per un risparmio di 20 milioni all’anno. Il taglio riguarderà in maniera progressiva tutti i trattamenti pensionistici più alti attualmente erogati dalla Camera dei deputati: sarà del 15% per chi percepisce fra 100 e 130mila euro annui, del 25% per chi prende dai 130 ai 200mila, del 30% fra i 200 e i 350mila, del 35% fra i 350 e i 500mila e del 40% per chi ha una pensione superiore al mezzo milione di euro all’anno. A essere interessati saranno tutti quelli che sono andati in pensione col vecchio sistema retributivo.


Una misura di giustizia sociale e di buon senso che varrà per i prossimi cinque anni, esattamente come quella varata dalla legge di Bilancio per tutti i cittadini italiani. Il principio voluto dal Parlamento di tagliare le pensioni d’oro va applicato a tutti gli organi costituzionali: anche Montecitorio fa lo stesso, e il risparmio per i cittadini sarà di circa 100 milioni di euro.

L’articolo La Camera dice stop alle pensioni d’oro proviene da Il Blog delle Stelle.

La Camera dice stop alle pensioni d’oro
Il blog delle stelle

Article Categories:
Movimento 5 Stelle

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy