Mar 9, 2019
187 Views
0 0

Tav, Palazzo Chigi invia lettera a Telt: “Si va verso rinvio bandi, non partiranno lunedì”. Smentito il via libera

Written by
Ypsilon Black

Palazzo Chigi ha inviato una lettera a Telt e annuncia che si va verso un rinvio dei bandi per i 2,3 miliardi di lavori del tunnel di base del Tav che, si precisa, non partiranno lunedì. Il chiarimento arriva da fonti interne dopo quanto riportato dal Sole 24 Ore, secondo cui il governo avrebbe invece autorizzato il via libera ma con una clausola di dissolvenza motivata dall’avvio della procedura di revisione del trattato italo-francese. Un portavoce della società italo-francese, il cui consiglio d’amministrazione è chiamato a riunirsi lunedì per prendere una decisione sui bandi, ha confermato di aver ricevuto una lettera dal governo italiano, ma non ha voluto svelare il contenuto che “è riservato”.

La clausola di dissolvenza era una delle ipotesi messa in campo venerdì dal leghista Armando Siri. Con questa via, in pratica il governo non ostacolerebbe la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale europea dell’avvio della ricognizione tra le aziende, ma allo stesso tempo chiederebbe alla Ue e alla Francia di aprire il tavolo per rivedere il trattato. Invitando il cda di Telt a mettere nero su bianco la clausola di dissolvenza, prevista dal diritto francese, i band “nonostante la pubblicazione, possono essere revocati in qualsiasi momento“, aveva spiegato Siri.

L’articolo Tav, Palazzo Chigi invia lettera a Telt: “Si va verso rinvio bandi, non partiranno lunedì”. Smentito il via libera proviene da Il Fatto Quotidiano.

Tav, Palazzo Chigi invia lettera a Telt: “Si va verso rinvio bandi, non partiranno lunedì”. Smentito il via libera
Il fatto quotidiano

Article Tags:
Article Categories:
Il fatto quotidiano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy