Circosta Auto
Mar 15, 2019
110 Views
0 0

Louis Vitton ritira dalla sua nuova collezione i capi ispirati a Michael Jackson

Written by
a giugno vieni a scoprire la nuva carbon edition

E’ incredibile come non si fermi la corsa a prendere le distanze da Michael Jackson dopo la messa in onda del docufilm Leaving Neverland. Ora anche l’azienda di moda Louis Vitton disconosce il mitico Re del pop, avendo annunciato di voler ritirare ogni capo a lui riconducibile dalla sua collezione maschile autunno-inverno 2019. Lo scrive l’agenzia Reuters.

La decisione, come accennato, fa riferimento al film trasmesso in due puntate da HBO gli scorsi 3 e 4 marzo e incentrato sulle accuse di presunte molestie sessuali dell’artista ai danni dei due protagonisti quando erano bambini.

La collezione della nota casa di moda ha debuttato a Parigi nello scorso mese di gennaio. La linea era stata pensata per rievocare il famoso video di Billie Jean, e comprende anche capi che alludono ad alcuni costumi di scena indossati da Michael Jackson. Come scrive il Women’s Wear Daily, Louis Vitton ha affermato che ritirerà ogni capo «con elementi che riconducano direttamente a Michael Jackson».

Anche l’Hollywood Reporter riferisce di una nota rilasciata da Louis Vitton: «Il documentario Leaving Neverland, in cui figurano due uomini che accusano di essere stati abusati da Michael Jackson quando erano piccoli ci ha addolorati…E’ importante che si sappia che non eravamo al corrente dei contenuti del film quando c’è stata l’ultima sfilata».

Come vi abbiamo riportato, Leaving Neverland andrà in onda anche in Italia (sul canale Nove) in due parti i prossimi 19 e 20 marzo. A causa di questo docu-film diretto da Dan Reed, la cui portata mediatica è stata rilanciata anche dalla trasmissione condotta da Oprah Winfrey, c’è stato il boicottaggio delle canzoni di Jackson anche da alcune radio nazionali e il ritiro dai palinsesti televisivi dell’episodio de I Simpson (Papà-zzo da legare) in cui il musicista prestava la sua voce a un personaggio. Inoltre, è stata rimossa la statua del cantante dal museo del calcio di Manchester (anche se pare che le motivazioni dietro la scelta erano slegate da Leaving Neverland).

Su SA, per fortuna, abbiamo parlato dell’ex Jackson 5 anche per meriti artistici, quelli sì assodati. Per dire, di recente abbiamo celebrato il trentacinquesimo anniversario del video di Thriller, singolo dall’omonimo album (recensione classic su SA di Massimo Padalino) pubblicato nel 1983. Se volete, però, potete anche farvi un “giro” nell’ampio ventaglio di ascolti dalla discografia del leggendario artista che trovate sulle nostre pagine.

Louis Vitton ritira dalla sua nuova collezione i capi ispirati a Michael Jackson
Sentire ascoltare

Article Tags:
Article Categories:
Sentireascoltare
offerte.cpsPromo.sales.giulietta
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: