Mar 2, 2019
73 Views
0 0

Lady Gaga bannata dalla TV cinese per il suo appoggio al Dalai Lama

Written by
Ypsilon Black

Il regime cinese non ama !

Lady Gaga si é vista oscurare il volto durante la replica della notte degli Oscar mandata per i telespettatori cinesi su Mango TV

La cantante di Shallow, assoluta protagonista della serata, non é stata vista dal pubblico cinese.

Il motivo? Nel 2016 Lady Gaga aveva appoggiato la causa del Dalai Lama, di fatto schierandosi per l’indipendenza del Tibet.

Lady Gaga Bannata
Lady Gaga Bannata

Gesto che ha mandato su tutte le furie il governo cinese, che con questo ban televisivo ha perpetrato la sua vendetta.

Ma la vittima non é stata solo Lady Gaga, anche il premio Oscar come miglior attore, Rami Malek, é stato oscurato, la sua colpa? Aver interpretato Feddie Mercury nella sua biografia pluripremiata “Bohemian Rapsody”.

Come sappiamo, il governo cinese non vede ancora di buon occhio l’omosessualità, tanto meno se dichiarata e pubblica come quella del compianto Feddie Mercury.

I passi verso la libertà d’espressione in Cina sono un tema attualissimo, e nonostante la modernità della sua economia, ancora oggi i diritti umani e di pensiero sono calpestati costantemente.

Lady Gaga bannata dalla TV cinese per il suo appoggio al Dalai Lama di Fabian Dietiker su Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica

Lady Gaga bannata dalla TV cinese per il suo appoggio al Dalai Lama
rnbjunk

Article Tags:
Article Categories:
Rnbjunk
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy