La stangata sui pensionati? Dopo le elezioni europee

La stangata sui pensionati? Dopo le elezioni europee

I tagli alle pensioni sopra 1.539 euro lordi al mese previsti dalla legge di Stabilità arriveranno a giugno. Dopo le elezioni europee, per non rischiare che i 207 milioni previsti sugli assegni al di sopra di tre volte il minimo possano in qualche modo ripercuotersi sulle urne. Ma con un problema: i soldi attualmente percepiti nei primi cinque mesi dell’anno dovranno essere restituiti.

La stangata sui pensionati? Dopo le elezioni europee

E proprio questo è il punto che fa gridare i sindacati alla truffa: «È un imbroglio, lo fanno per evitare le polemiche prima delle urne», dice a Repubblica oggi Ivan Pedretti, segretario generale Spi Cgil. «Ma entro giugno torneremo in piazza contro queste scelte. Chi è l’avaro ora? Forse Conte che chiede ai pensionati di restituire quei soldi?». Il riferimento è alla battuta a ridosso di Capodanno quando il premier sbottò contro le polemiche che già infuriavano – con i sindacati nelle piazze davanti alle prefetture – dicendo che il taglio era «quasi impercettibile, qualche euro al mese, forse neppure l’Avaro di Molière se ne accorgerebbe».

stangata pensionati dopo elezioni
La nuova indicizzazione (La Repubblica, 17 marzo 2019)

Dalla misura si attendono risparmi per lo Stato di 3,6 miliardi nei tre anni di applicazione (2019-2021). Ma con un effetto-trascinamento di 17 miliardi sul decennio (2019-2028). Soldi usati per finanziare quota 100. Il sacrificio di giugno varierà da 1 euro a oltre 200 euro per gli assegni più alti, già colpiti dal contributo di solidarietà.

Leggi anche: Il piano di Tria per l’economia (e perché non funzionerà)

L’articolo La stangata sui pensionati? Dopo le elezioni europee proviene da nextQuotidiano.

L’Inps non è stata in grado sin qui di adeguare i sistemi di calcolo. Ma dal primo aprile era pronta ad applicare il nuovo metodo con cui si adeguano le pensioni al costo della vita

L’articolo La stangata sui pensionati? Dopo le elezioni europee proviene da nextQuotidiano.

neXt quotidiano