Mar 8, 2019
146 Views
0 0

Isola dei Famosi 2019, Alba Parietti: “Corona? Forse va curato. Sulla Marcuzzi non infierisco ma sono felice che l’azienda abbia preso posizione”

Written by
Ypsilon Black

Dalle cose negative a volte nasce il bene: abbiamo preso tutti una sberla dal pubblico. La gente vuole rispetto”. Alba Parietti rilascia una lunga intervista a Repubblica per parlare del “caso Isola dei Famosi” che ha tenuto banco in questi giorni: il video messaggio di Corona a Riccardo Fogli che è costato al capo progetto Magnolia, Farina, l’uscita dal programma, insieme ad altri autori. “Sono contenta di non essermene andata, felice della decisione dell’azienda, che Pier Silvio abbia preso posizione – ha aggiunto la Parietti – Le guerre portano feriti ma anche cambiamenti. Con questo gesto Berlusconi ha chiesto scusa al pubblico. È stata una lezione di vita per tutti. Anche per gli spettatori”.

E su Fabrizio Corona? “Forse Fabrizio Corona è una persona che va curata. Non può diventare un mestiere distruggere la vita degli altri”. L’ex re dei paparazzi durante una conferenza stampa si è detto umanamente distrutto per quanto fatto ma professionalmente convinto delle sue scelte. E qualche parola, Alba la dice anche a proposito della conduttrice del programma: “La Marcuzzi? Non infierisco su di lei perché hanno già detto tutto il possibile. Diventiamo tutti Corona se prendiamo a pretesto un comportamento sbagliato per insultare”.

 

L’articolo Isola dei Famosi 2019, Alba Parietti: “Corona? Forse va curato. Sulla Marcuzzi non infierisco ma sono felice che l’azienda abbia preso posizione” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Isola dei Famosi 2019, Alba Parietti: “Corona? Forse va curato. Sulla Marcuzzi non infierisco ma sono felice che l’azienda abbia preso posizione”
Il fatto quotidiano

Article Tags:
Article Categories:
Il fatto quotidiano
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy