Circosta Auto
Mar 15, 2019
8 Views
Commenti disabilitati su Caso Ruby, morta la testimone Imane Fadil: ipotesi avvelenamento. La procura di Milano indaga per omicidio
0 0

Caso Ruby, morta la testimone Imane Fadil: ipotesi avvelenamento. La procura di Milano indaga per omicidio

Written by

Caso Ruby, morta la testimone Imane Fadil: ipotesi avvelenamento. La procura di Milano indaga per omicidioCaso Ruby, morta la testimone Imane Fadil: ipotesi avvelenamento. La procura di Milano indaga per omicidio

È morta a 34 anni in un letto d’ospedale, dopo un lungo ricovero, Imane Fadil, una delle testimoni-chiave del caso Ruby. Deceduta l’1 marzo scorso all’ospedale Humanitas di Milano, la notizia è trapelata soltanto oggi. Sulla morte della modella, infatti, la procura di Milano ha aperto un fascicolo per omicidio. Fadil, infatti, potrebbe essere stata avveleneta. La giovane di origine marocchina aveva chiesto di esser parte civile nel processo Ruby Ter, che vede tra gli imputati l’ex presidente del consiglio Silvio Berlusconi. A parlare di avvelenamento è stata la  stessa modella sia all’avvocato che al fratello.

L’articolo Caso Ruby, morta la testimone Imane Fadil: ipotesi avvelenamento. La procura di Milano indaga per omicidio proviene da Il Fatto Quotidiano.

È morta a 34 anni in un letto d’ospedale, dopo un lungo ricovero, Imane Fadil, una delle testimoni-chiave del caso Ruby. Deceduta l’1 marzo scorso all’ospedale Humanitas di Milano, la notizia è trapelata soltanto oggi. Sulla morte della modella, infatti, la procura di Milano ha aperto un fascicolo per omicidio. Fadil, infatti, potrebbe essere stata avveleneta. […]

L’articolo Caso Ruby, morta la testimone Imane Fadil: ipotesi avvelenamento. La procura di Milano indaga per omicidio proviene da Il Fatto Quotidiano.

F. Q.

Article Categories:
Il fatto quotidiano

Comments are closed.

×

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy