Circosta Auto
Feb 10, 2019
9 Views
0 0

Fabrizio Corona rivela un dettaglio sul passato di Ultimo

Written by

Il 69° Festival di Sanremo si è concluso con la vittoria di Mahmood, che si è posizionato sul gradino più alto del podio. Al secondo posto, tra i fischi del pubblico, il cantautore Ultimo, che in queste ore sta facendo molto discutere per il suo temperamento post finale.

A puntare nuovi riflettori sul giovane ci pensa ora Fabrizio Corona, che nel suo libro Non mi avete fatto niente ha rivelato un interessante dettaglio sul passato del cantante romano: pare infatti che nel 2015, all’inizio della sua carriera, uno sconosciuto Niccolò Moriconi avesse scritto una canzone sull’ex de rei paparazzi e necessitasse del suo consenso per pubblicarla. Corona, informato della questione, avrebbe così dato un’occhiata al portfolio del cantautore, giudicandolo negativamente:

Mi scrivono che un ragazzo romano, il nuovo Tiziano Ferro, è mio fan e vorrebbe fare una canzone su di me. Spendono dei soldi nella produzione, vogliono solo il mio ok per usare il mio nome e cognome, la mia immagine, insomma mi chiedono di dare il consenso. Sapete qual è la mia risposta? ‘Voglio diecimila euro’. Cioè non me ne fregava un ca**o. Mi arriva la foto e dico che anche l’immagine di questo ragazzo, di questo cantante, è completamente da rifare. Inguardabile. Appesantito, capelli legati, occhiali sfocati: orrendo. Niente, non mi convince, ma io voglio i soldi e basta. Firmo il contratto e non voglio sapere più niente.

Corona, che all’epoca era in carcere, ha ammesso di non aver nemmeno ascoltato la canzone in questione, ma di essersi interessato solamente all’aspetto monetario, incassando ben diecimila euro.

Il brano, Un uomo migliore, cantato in duetto con Giancarlo Giannini, criticava e denunciava la giustizia italiana, citando Fabrizio come un caso di malagiustizia:

Sono Fabrizio e vi scrivo da dentro, da una gabbia di vuoto e cemento, vorrei tanto parlare a mio figlio, raccontargli la vita che ho fatto, che ho sbagliato ma questo lo so, qui nessuno è nato perfetto, di fronte a Dio mi pentirò. Sono Fabrizio il criminale, in un’Italia che piange e che muore, ma che sorride ad un uomo migliore.

Di lì a poco Niccolò Moriconi avrebbe cambiato look e sarebbe diventato Ultimo, avrebbe pubblicato il suo disco d’esordio Pianeti e avrebbe vinto il Festival di Sanremo 2016 nella categoria Nuove proposte con il brano Il ballo delle incertezze.

Oggi Corona ammette l’errore e si dichiara pentito dell’accaduto:

Mi do del cogl**** da solo, faccio un sincero in bocca al lupo a Ultimo e mi mangio le mani. Avevo bisogno di soldi e non vedevo il talento.

L’articolo Fabrizio Corona rivela un dettaglio sul passato di Ultimo proviene da Trash Italiano.

Fabrizio Corona rivela un dettaglio sul passato di Ultimo
trashitaliano.it

Article Tags:
Article Categories:
Trash Italiano
×

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy