Gen 21, 2019
94 Views
0 0

Disconnect . A Firenze arrivano William Basinski, Amnesia Scanner e altri

Written by
Ypsilon Black

A Firenze è nata Disconnect <code>, nuova rassegna musicale frutto della collaborazione fra Musicus Concentus e Disconnect che «tra sperimentazione sonora e nuovi linguaggi visivi, investiga la centralità dei codici nella cultura tecnologica odierna: da quello binario alla base della rivoluzione informatica, passando per quello universale delle piattaforme digitale sino a quello del DNA manipolato dall’ingegneria genetica», si legge nella nota stampa.

Sono quattro gli eventi in programma nella città gigliata, districati tra febbraio e aprile alla Sala Vanni e al Teatro Puccini. Si parte il 2 febbraio (Sala Vanni) con Drew McDowall, già componente di Psychic Tv e Coil, che presenterà al pubblico il terzo album solista The Third Helix. Il 2 marzo (Sala Vanni), sarà invece la volta di Sun Araw, progetto del musicista statunitense Cameron Stallones. Il terzo evento, fissato per il 20 marzo, sempre in Sala Vanni, vedrà protagonisti William Basinski e Lawrence English, freschi di pubblicazione del primo album collaborativo Selva Oscura – sì, il riferimento è al celebre luogo dantesco – uscito lo scorso ottobre su Temporary Residence Ltd; la recensione del disco è firmata da Antonello Franzil. Sempre a marzo, Basinski è atteso con una nuova opera sulla lunga distanza, On Time Out of Time, con tanto di sample presi da due enormi buchi neri che si fusero circa 1,3 miliardi di anni fa. Il gran finale si terrà invece al Teatro Puccini il 30 aprile con il misterioso duo finnico avant-EDM Amnesia Scanner, che ha debuttato a settembre con l’album Another Life, recensito positivamente dal nostro Edoardo Bridda.

Per tutte le informazioni vi rimandiamo alla pagina Facebook dedicata.

Disconnect . A Firenze arrivano William Basinski, Amnesia Scanner e altri
Sentire ascoltare

Article Tags:
Article Categories:
Sentireascoltare
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy