Circosta Auto
Dic 4, 2018
59 Views
0 0

Palinsesti Mediaset, Barbara D’Urso pronta ad andare in onda la domenica sera? E al suo posto ecco chi potrebbe occupare il pomeriggio di Canale5

Written by

Dal 4 novembre 2012 Barbara D’Urso è alla conduzione di Domenica Live, spazio che aveva occupato già da settembre 2009 a dicembre 2010 con Domenica 5. Il discusso contenitore, spesso nel mirino con le accuse di trash, potrebbe abbandonare la fascia pomeridiana per occupare quella serale, la notizia è stata anticipata dal sito di Davide Maggio. Mediaset, dopo i bassi ascolti del Grande Fratello Vip, avrebbe messo in stand by l’edizione nip e l’ipotesi di un ritorno de La Fattoria non sarebbe così immediata.
A Cologno Monzese avrebbero dunque deciso di occupare i prime time con una versione night di Domenica Live, meno costosa di una fiction di produzione e di un reality show. Qualcosa di simile accade in Spagna con il programma super trash Salvame, l’eventuale sbarco in prime time porterebbe a una riduzione della durata essendo previsto in seconda (per non dire terza serata) Pressing e nell’access prime time Paperissima Sprint.
Secondo i colleghi di Tvblog lo spostamento avverrebbe gi..

Dal 4 novembre 2012 Barbara D’Urso è alla conduzione di Domenica Live, spazio che aveva occupato già da settembre 2009 a dicembre 2010 con Domenica 5. Il discusso contenitore, spesso nel mirino con le accuse di trash, potrebbe abbandonare la fascia pomeridiana per occupare quella serale, la notizia è stata anticipata dal sito di Davide Maggio. Mediaset, dopo i bassi ascolti del Grande Fratello Vip, avrebbe messo in stand by l’edizione nip e l’ipotesi di un ritorno de La Fattoria non sarebbe così immediata.

A Cologno Monzese avrebbero dunque deciso di occupare i prime time con una versione night di Domenica Live, meno costosa di una fiction di produzione e di un reality show. Qualcosa di simile accade in Spagna con il programma super trash Salvame, l’eventuale sbarco in prime time porterebbe a una riduzione della durata essendo previsto in seconda (per non dire terza serata) Pressing e nell’access prime time Paperissima Sprint.

Secondo i colleghi di Tvblog lo spostamento avverrebbe già da febbraio 2019, mentre Publitalia annuncia la presenza nel palinsesto del prime time festivo a gennaio de La Dottoressa Giò, sempre con Barbara D’Urso, per quattro settimane e a seguire la fiction Rosy Abate. Il programma essendo sotto testata giornalistica potrebbe occuparsi di politica in piena campagna elettorale per le elezioni europee, si troverebbe in sfida diretta con Che tempo che fa, Le Iene e Non è l’Arena.

Se Domenica Live dovesse sbarcare in prime time cosa andrebbe in onda nel pomeriggio festivo di Canale 5? Ieri Dagospia, sito solitamente beninformato, aveva paventato l’ipotesi di un arrivo di prodotti Fascino come Amici (il serale è ancora senza collocazione) e L’Intervista di Maurizio Costanzo. Da sempre Maria De Filippi chiede a Mediaset un cambio di collocazione per il talent, il giornalista a Dagospia lo scorso agosto sul ritorno di Buona Domenica aveva dichiarato: “Sarebbe bello ma non ci sono le condizioni. Non tira aria.”

L’ufficio stampa di De Filippi-Costanzo ha escluso questa ipotesi e secondo Tvblog Domenica Live sarebbe sostituita da fiction in replica e film favorendo indubbiamente la concorrenza. Qualcosa che Mediaset potrebbe “sopportare” a livello pubblicitario solo per pochi mesi, se l’esperimento D’Urso in prime time dovesse funzionare si liberebbe definitivamente la domenica pomeriggio. Chi occuperebbe la prestigiosa fascia? Tra gli addetti ai lavori spunta una domanda: per Barbara D’Urso si tratterebbe di una promozione o di una rimozione?

L'articolo Palinsesti Mediaset, Barbara D’Urso pronta ad andare in onda la domenica sera? E al suo posto ecco chi potrebbe occupare il pomeriggio di Canale5 proviene da Il Fatto Quotidiano.

Fonte articolo

Article Categories:
PHM
×

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy