Circosta Auto
Dic 7, 2018
114 Views
0 0

Manovra, stasera il voto di fiducia. Ue: “Incontro tra Conte e Juncker la settimana prossima non confermato”

Written by

Mentre la Camera si prepara a una seduta fiume per votare la fiducia alla manovra e poi esaminare i singoli articoli e ordini del giorno, il governo continua a cercare un’intesa sul livello a cui andrà ridotto il deficit/pil nel tentativo di evitare la procedura di infrazione Ue. Il premier Giuseppe Conte in mattinata ha visto a Palazzo Chigi il vicepremier Matteo Salvini e il sottosegretario Giancarlo Giorgetti. Il compito di trattare con Bruxelles, come ufficializzato dai vicepremier nei giorni scorsi, è riservato a Conte, che ha annunciato per la prossima settimana, probabilmente martedì, un incontro con il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker. Appuntamento che Bruxelles però non conferma.
Mina Andreeva, vice portavoce capo della Commissione, durante il briefing con la stampa a Bruxelles ha detto che Juncker e Conte “hanno parlato al telefono martedì e hanno concordato di rimanere in contatto. Il dialogo continua e probabilmente ci sarà un incontro” tra i due “l..

Ypsilon Black

Mentre la Camera si prepara a una seduta fiume per votare la fiducia alla manovra e poi esaminare i singoli articoli e ordini del giorno, il governo continua a cercare un’intesa sul livello a cui andrà ridotto il deficit/pil nel tentativo di evitare la procedura di infrazione Ue. Il premier Giuseppe Conte in mattinata ha visto a Palazzo Chigi il vicepremier Matteo Salvini e il sottosegretario Giancarlo Giorgetti. Il compito di trattare con Bruxelles, come ufficializzato dai vicepremier nei giorni scorsi, è riservato a Conte, che ha annunciato per la prossima settimana, probabilmente martedì, un incontro con il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker. Appuntamento che Bruxelles però non conferma.

Mina Andreeva, vice portavoce capo della Commissione, durante il briefing con la stampa a Bruxelles ha detto che Juncker e Conte “hanno parlato al telefono martedì e hanno concordato di rimanere in contatto. Il dialogo continua e probabilmente ci sarà un incontro” tra i due “la settimana prossima”, “ma in questa fase nulla è confermato. Per questo non è nell’agenda del presidente”. Giovedì e venerdì prossimo a Bruxelles si terrà il Consiglio europeo, il vertice dei capi di Stato e di governo dell’Ue.

Intanto Palazzo Chigi ha dovuto smentire ancora una volta dissidi con il ministro dell’Economia Giovanni Tria, che come è noto fin dall’inizio avrebbe voluto limitare il ricorso al deficit per finanziare le misure della manovra. Fondi di governo hanno assicurato che Tria “sta svolgendo il suo lavoro con serietà e impegno, in piena sintonia con l’azione dell’esecutivo. Tutto il resto sono fantasiose ricostruzioni destituite di ogni fondamento. In questa delicata fase di dialogo con l’Ue sulla manovra economica il governo va avanti compatto”.

Fonte articolo

Article Categories:
PHM
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy